Claudio Pensieri

PNL MEDICA, l'arte di comunicare salute.

Agenda

ico-RSSL'agenda è disponibile anche in formato RSS.
Per ricevere le news in formato RSS clicca sull'icona.
Per leggerle su smartphone e tablet, copia l'Url: www.claudiopensieri.it/rss.asp?iID=GHEJIL


 

29/11/2017: PNL e Motivazione al Cambiamento "Forum Risk Management"

FORUM RISK MANAGEMENT 2017

Firenze - Fortezza da Basso

Il dott. Pensieri interverrà all'interno del Forum Risk Management 2017 (Firenze) nella sala Forma Forum sul tema della motivazione al cambiamento del personale sanitario.

Raggiungere obiettivi di qualità e sicurezza per le aziende sanitarie è compito assai arduo, ma esistono diversi sistemi utili a raggiungere il cambiamento auspicato.

Tramite un Management Evolutivo (che considera la Quinta Disciplina e la Programmazione Neuro Linguistica) il dott. Pensieri spiegherà uno dei sistemi che il Campus Bio-Medico di Roma utilizza per arrivare ai suoi traguardi di eccellenza.

Vedi le Slide -> QUI

Vedi le foto -> QUI e QUI

Leggi di più su Facebook -> QUI

 

 

 

 


 

 

 

 

17/10/2017: Corso di Perfezionamento in PNL E RESILIENZA

Corso di perfezionamento in PNL MEDICA E RESILIENZA

Il corso intensivo e professionalizzante (150 Ore di formazione con i docenti delle più importanti correnti di PNL e Comunicazione Non-Verbale) è stato strutturato in formula "Week-end" una volta al mese (per agevolare le trasferte dei corsisti fuori regione).

Il corso di quest'anno vede la partecipazione di docenti della NLP Italy (la scuola italiana di PNL del co-fondatore Richard Bandler) e di esperti internazionali di Analisi dei micromovimenti del viso (FACS - Facial Action Coding System).

Oltre agli esperti di comunicazione non verbale (con la NOCom srl) è stato ampliato il modulo di PNL e Management (con la HYPRO Master srl).

Gli argomenti che verranno trattati da esperti della PNL e psicologi esperti di Resilienza vanno dal mirroring al Ricalco e Guida, dai Movimenti Oculari (LEM) ai predicati verbali, dal linguaggio del corpo alla gestione dello spazio interpersonale, dall'utilizzo delle submodalità alla gestione degli stati d'animo, dal Management alla Quinta Disciplina.

 

Sono infine presenti agevolazioni economiche per particolari categorie di personale sanitario (verifica nella Brochure i dettagli).

 

Introduzione

Il Corso di Perfezionamento è promosso dalla Direzione Infermieristica e dalla Direzione Clinica del Policlinico Campus Bio-Medico. Il Corso si propone di aiutare i professionisti sanitari di ogni ordine e grado a sviluppare, attraverso metodiche di PNL, una capacità di resilienza per far fronte in maniera efficace e autoprottetiva alle difficoltà e agli eventi negativi che si incontrano nella vita e negli ambienti di lavoro. In questo ambito, in particolare, la PNL e le applicazioni in ambito organizzativo, consentiranno ai professionisti sanitari di sviluppare abilità, risorse e comportamenti finalizzati alla predisposizione positiva al cambiamento organizzativo e alla gestione della complessità correlata all'organizzazione Sanitaria.

 

 

Obiettivi Formativi:

A termine corso i partecipanti saranno in grado di:

  • analizzare il concetto di resilienza secondo un approccio multidisciplinare e multi-professionale;
  • sviluppare competenze cognitive e auto-regolatorie per gestire problemi e criticità nella vita personale e professionale;
  • utilizzare la PNL per sviluppare capacità di resilienza da applicare in situazioni complesse, in particolare in ambito sanitario nelle situazioni di emergenza/urgenza;
  • misurare e gestire i 7 aspetti della resilienza (personale e aziendale);
  • imparare tecniche e strategie di Programmazione Neuro Linguistica utili a sviluppare le soft skills e la comunicazione inconscia;
  • tramettere la resilienza come modello di riferimento ai pazienti/utenti;
  • applicare la resilienza personale alla leadership in azienda;
  • sviluppare un clima empatico con gli interlocutori, ricalco e guida verbale, non-verbale e para-verbale;
  • gestire la comunicazione verbale, Predicati sensoriali e Metamodello;
  • gestire e comprendere la comunicazione non-verbale, Lateral eye movements, microsegnali, Facial Action Coding System (FACS);
  • individuare e risolvere le 7 incapacità, i 6 archetipi e le 5 leggi della Quinta Disciplina nella propria unità operativa/azienda.

Servizio Formazione Post-Lauream - Via Álvaro del Portillo, 21 - 00128 Roma - Tel. (+39) 06.22.541.9303 - 9300 - Fax (+39) 06.22.541.1900 Mailto: m.diluzio@unicampus.it - postlauream@unicampus.it - www.unicampus.it/postlauream

Scarica la Brochure: QUI

 

 


 

 

 

 

23/09/2017: La comunicazione nella sperimentazione clinica

Master II Livello: Aspetti regolatori, brevettuali ed economici dello sviluppo dei farmaci e dei dispositivi medici MAS

Università di Ferrara - in collaborazione con CRES-Italy. info -> QUI

Quando: Mercoledi 20 e Sabato 23:

Chi: Dott. Pensieri: La comunicazione nella sperimentazione clinica

Dove: Auditorium Seraphicum, Via del Serafico 1, 00142 Roma 

Quanto: 9.30 - 18.30

Cosa: Nell’ultimo decennio l’evoluzione ed il costante aggiornamento della regolamentazione internazionale, europea e nazionale, la maggiore attenzione ai farmaci innovativi, agli aspetti etici, alla farmacoutilizzazione, al controllo e razionalizzazione della spesa sanitaria e farmaceutica, hanno reso la gestione del ciclo di vita dei farmaci sempre più articolata e complessa.

 

A tal fine il Master si pone l’obiettivo di contribuire alla formazione e valorizzazione di competenze tecnico-scientifiche-regolatorie e giuridico-farmacoeconomiche di figure professionali coinvolte dalle fasi di gestione della Ricerca alla fase di Valorizzazione Economica sancita dall'Autorizzazione all'Immissione in Commercio del prodotto farmaceutico.

Nell'intento di fornire un'alta formazione interdisciplinare, rispondente alle esigenze di un mondo del lavoro sempre più competitivo, il Master fornisce conoscenze e permette lo sviluppo di skills particolarmente rilevanti per quanti ricoprono ruoli manageriali, permettendo di mirare ad interessanti opportunità occupazionali ed ambiziosi profili di carriera nei Dipartimenti Aziendali Brevettuali-Legali, Medico-Regolatori, delle Aziende del Settore Life Sciences, nelle CRO, nelle società di consulenza, nelle Aziende Ospedaliere, nelle ASL, nelle Agenzie Nazionali ed Europee Regolatorie Sanitarie e Brevettuali in qualità di: Esperto in Aspetti Brevettuali ed  Esperto in Aspetti Regolatori Pre e Post-Registrazione.

 

-----   ----   ---  --  -

Entra nel gruppo PNL-Sanità-Programmazione-Neuro-Linguistica-e-Sanita, esprimi le tue esperienze, tieniti aggiornat sui corsi in Italia e collabora alle ricerche.

 


 

 

 

 

05/07/2017: PNL Medica per Caposala - TRAPANI

PNL MEDICA LIVELLO 1: LA COMUNICAZIONE INFERMIERE-PAZIENTE

 

Obiettivi

Al termine del corso il Coordinatore infermieristico imparerà a “leggere” la comunicazione inconscia del paziente-collega al fine di interpretarla e stabilire un forte rapporto empatico e inconscio con esso.

Il partecipante sarà in grado di distinguere i pazienti e i colleghi Visivi, dagli Auditivi e dai Cinestesici, sarà in grado di modellare la propria comunicazione in base alle esigenze del momento, assicurandosi la piena comprensione da parte del proprio interlocutore.

 

Direttore Scientifico del Corso:

Pensieri C.

 

Destinatari – n. partecipanti

Coordinatori infermieristici – n. 30 partecipanti

 

Informazioni e iscrizioni

U.O.S. Formazione ed ECM ASP Trapani <formazione@asptrapani.it>

 

Struttura del corso

Il corso prevede lezioni teoriche (2h) con esercitazioni pratiche (10h).

 

Data

5-6 Luglio 2017

 

Durata

12 h

 

Luogo

ASP Trapani

 

 

RAZIONALE SCIENTIFICO DELL’EVENTO

 

La Programmazione Neuro Linguistica è un approccio alla comunicazione, allo sviluppo personale e alla psicoterapia ideato negli USA negli anni 70. Il nome deriva dall'ipotesi che ci sia una connessione fra i processi neurologici, il linguaggio e gli schemi comportamentali appresi con l'esperienza, affermando che questi schemi possono essere organizzati per raggiungere specifici obiettivi nella vita.

Le dinamiche comunicative tra operatore sanitario e paziente sono considerate sempre più imprescindibili per un’alleanza terapeutica funzionale. È fondamentale comprendere i fattori che determinano una comunicazione relazionale efficace, dando attenzione all’importanza di quella verbale, non verbale e paraverbale. Il corso parte dalla teoria e si concentra soprattutto sulla pratica: fornisce le tecniche per gestire la propria emotività e quella del paziente che si ha di fronte. Obiettivo è infatti dare gli strumenti della comunicazione corporea nel campo della sanità, migliorando la vita degli operatori sanitari e di chi si rivolge a loro. Fornisce informazioni, istruzioni, tecniche e risorse che possono trasformare e arricchire la vita professionale e personale.

 

PROGRAMMA DI DETTAGLIO

 

Primo Giorno

9.00 – 9.30 Iscrizione Partecipanti

9.30 - 10.00 Cos’è la PNL?

» Non si può non comunicare. Giusta Comunicazione.

» Sincronizzazione (rispecchiare i messaggi inviati dal paziente)

» Ricalco verbale, non-verbale e paraverbale (postura, gesti, mimica facciale, tono,

volume e flusso della voce)

» Ricalco e Guida (guidare il paziente in nuove posture di “apertura” e “ascolto”)

10.00 – 11.00 Esercizi

11.00 – 12.00 La mappa non è il territorio. Giuste intenzioni

» Distinguere l'interlocutore Visivo (V), Auditivo (A) e Cinestesico (K)

» Approcciare l'interlocutore V, A e K

» Il registro sensoriale primario VAKOG

12.00 – 13.00 Esercizi

13.00 – 14.00 Pranzo

14.00 – 16.00 Esercizi riassuntivi e prova pratica di Apprendimento

 

Secondo Giorno

9.00 – 10.00 Il risultato della comunicazione è nel responso che se ne ottiene

» I Movimenti Oculari (Lateral Eye Movements): movimenti degli occhi per distinguere il

Visivo Ricordato e il Visivo Costruito, l’Auditivo Ricordato e l’Auditivo Costruito, il Cinestesico e il Dialogo Interno.

10.00 – 11.00 Esercizi

11.00 – 12.00 Distinguere i messaggi involontari

» Movimenti delle Mani

» Respiro

» Prossemica gestire lo spazio della consulenza sanitaria per i vari tipi di pazienti VAK

» Predicati sensoriali VAK

12.00 – 13.00 Esercizi

13.00 – 14.00 Pranzo

14.00 – 16.00 Esercizi conclusivi e Esame finale

 

Se fai quello che hai sempre fatto

otterrai quello che hai sempre ottenuto

 

Entra nel gruppo PNL-Sanità-Programmazione-Neuro-Linguistica-e-Sanita, esprimi le tue esperienze, tieniti aggiornat sui corsi in Italia e collabora alle ricerche.

 


 

 

 

 

20/05/2017: Qualità e Rischio Clinico - Ordine dei Medici di Latina

CORSO QUALITA' E RISCHIO CLINICO

 

Sede: Ordine dei Medici di Latina Data : 20 Maggio 2017

Accreditamento ECM: Professione: Medico Chirurgo; Tutte le discipline.

Partecipanti: 50 pax

Ore formative totali: 3 Crediti Formativi - ECM 3 pt.

Obiettivi formativi: Accreditamento delle strutture sanitarie e dei professionisti: la cultura della qualità

Obiettivi del corso: Il corso si propone di creare tra il personale medico una cultura che veda la qualità delle prestazioni come un elemento oggettivo, misurabile e con meccanismi di verifica che, riducendo i rischi, migliori l’operato di ogni professionista.

Locandina: clicca qui

 

PROGRAMMA:

Ore 9:30 Registrazione dei partecipanti

Ore 10:00 Saluti delle autorità e presentazione del corso

Ore 10:15 L’ errore medico. La legge 24/2017

Modesto D’Aprile

Ore 10:45 Obiettivi internazionali per la sicurezza del paziente

Anna De Benedictis

Ore 11:15 Pausa

Ore 11:30 Indicatori di qualità e lavoro di squadra

Rossana Alloni

Ore 12:00 Incident reporting e progetti di miglioramento:

imparare dall’evento (role playing)

Lucia Nobile e Maria Rita Sechi

Ore 13:00 L’accreditamento del Policlinico Campus Bio-Medico secondo la

Joint Commission International

Maria Rita Sechi

Ore 13:30 Il premio Qualità al Policlinico Campus Bio-Medico

Claudio Pensieri

Ore 14:00 Chiusura lavori e distribuzione test ECM

 

ISCRIZIONI

E’ possibile effettuare iscrizione al segunete link: http://www.mytimetandt.it/portfolio/qualitaerischioclinico/ 
Si comunica che le iscrizioni online saranno chiuse venerdì 19 Maggio 2017 alle ore 12:00.
Nel caso in cui la mattina dell’evento ci siano ancora posti disponibili, sarà possibile effettuare l’iscrizione.
 

Nota Bene: Il corso è gratuito per i Medici Chirurghi iscritti all’albo dell’Ordine dei Medici e dei Chirurghi ed Odontoiatri della Provincia di Latina.

 

INFORMAZIONI GENERALI: Durante le pause non saranno somministrati cibi e bevande. L’attestato di partecipazione (giustificativo del lavoro) sarà consegnato il giorno stesso alla chiusura del corso. Il certificato ECM sarà inviato entro 90 giorni dalla chiusura del corso.

 

 


 

 

 

 

06/05/2017: Missione sport: per Essere in campo

LA COMUNICAZIONE SPORTIVA NELLA MARGINALITA'

L'ufficio Pastorale Sport e Tempo Libero della Diocesi di Albano dà l'avvio al 1° corso di formazione per educare all'inclusione attraverso lo sport, denominato "Missione sport: per Essere in campo", rivolto ad operatori sportivi, educatori, allenatori a vario titolo che hanno l'esigenza di aggiornarsi sulle tematiche dell'inclusione di chi vive emarginato.
L'iniziativa nasce dalla collaborazione con la commissione "Sport e Marginalità" del CSI Roma, nata nel 2008 con lo scopo di soccorrere chi vive ai margini della società servendosi dello sport, espressione gratuita di serenità, gioia e inclusione.
Il corso  si avvarrà della presenza di esperti del settore, tra cui lo psichiatra Mauro Raffaeli, iniziatore e protagonista in Italia di quella rara esperienza ludico-sportiva che si chiama "Matti per il calcio" (2006), dal nome di un celebre docu-film che ha fatto il giro del mondo, testimone esso stesso di pietà e misericordia espresse attraverso pratiche di sport-terapia (Matti per il calcio a "Dribbling" - YouTube e https://www.youtube.com/watch?v=P-zbAU7uvb4&t=307s).
 

Scarica qui la: CARTA DEI VALORI

Date e luoghi:
8 e 22 aprile presso il Seminario Vescovile di Albano
6 e 13 maggio presso l’Istituto Murialdo di Albano

 

Posti disponibili: 40
 

Costo: dieci euro ad incontro per un totale di 40 euro


Iscrizione: possibilmente entro il 30 marzo 


Per maggiori informazioni ed iscrizioni scrivere a: sport@diocesidialbano.it

 


 

 

 

 

21/04/2017: Gestione Paziente Aggressivo

Rapporto medico-paziente:

la gestione equilibrata

del paziente aggressivo

3 ECM

Destinatari: Il corso si rivolge a medici chirurghi per un massimo di 50 partecipanti

Date: 21 Aprile 2017 (Venerdi: 14.00 - 18.30)

Riconoscimento: 3 ECM

Sede: Sala Confereneze PRABB

Depliant informativo: QUI

 

 

Programma:

14:00 Registrazione dei partecipanti e somministrazione questionario di verifica in entrata

14:30 Saluti e introduzione Rossana Alloni

 

I SESSIONE

Ri-conoscere il paziente difficile: analisi del fenomeno Moderatori: Michele Cicala, Michele Guarino

14:45 Aggressivi si nasce o si diventa? Paola Binetti

15:10 Profili psicologici e aspettative del paziente aggressivo Paolo Pellegrino

15:30 Come sentirsi appropriato anche con un paziente difficile Giovan Battista Serra

 

II SESSIONE

Prevenire e gestire l’aggressività: segnali del corpo e strategie linguistiche

16:00 Discussione di casi clinici Antonio Picardi, Claudio Pensieri

17:00 Coffee Break

 

III SESSIONE

Aspetti giuridici e medico legali Moderatori: Giuseppe La Monaca, Lucia Nobile

17:30 L’aggressività “legale” prima, durante e dopo la prestazione medica Gianfranco Mantelli

17:50 Aspetti medico legali Giuseppe Vetrugno

18:15 Chiusura dei lavori e somministrazione del questionario di verifica dell’apprendimento in uscita

 

Info e Prenotazioni: a.orasanu@unicampus.it


 

 

 

 

07/04/2017: Laboratorio di Comunicazione Interpersonale UCBM corso ADE

Laboratorio di Comunicazione Interpersonale

(attività didattica elettiva UCBM)

Destinatari: studenti di: Medicina (3°,4° e 5° anno); Infermieristica (2° e 3° anno); Scienze dell'Alimentazione (3° anno o 1° Magistrale) per n. 50 Posti (iscrizione fino ad esaurimento posti: c.pensieri@unicampus.it)

Date: 7 e 8 Aprile 2017 (Venerdi: 14.00 - 18.00 e Sabato: 10.00 - 17.00)

Riconoscimento: 1 CFU

Sede: aula P15 Policlinico UCBM

Programma:

Non si può non comunicare. Giusta Comunicazione.

Sincronizzazione (rispecchiare i messaggi inviati dal paziente) 

Ricalco verbale, non-verbale e paraverbale (postura, gesti, mimica facciale, tono, volume e uso della voce) • Ricalco e Guida (guidare il paziente in nuove posture di “apertura” e “ascolto”).

La mappa non è il territorio. Giuste intenzioni 

Distinguere il paziente Visivo (V), Auditivo (A) e Cinestesico (K) 

Approcciare il paziente V, A e K 

Il registro sensoriale primario VAKOG Il risultato della comunicazione è nel responso che se ne ottiene (e non nelle intenzioni)

I Movimenti Oculari (Lateral Eye Movements): movimenti degli occhi per distinguere il Visivo Ricordato e il Visivo Costruito, l’Auditivo Ricordato e l’Auditivo Costruito, il Cinestesico e il Dialogo Interno.

Dstinguere i messaggi involontari 

Movimenti delle Mani 

Respiro 

Prossemica gestire lo spazio della consulenza sanitaria per i vari tipi di pazienti VAK

Predicati sensoriali VAK.

 

Info e Prenotazioni: tel. 06.22541.9158 - c.pensieri@unicampus.it


 

 

 

 

01/04/2017: PNL Livello 3 - BARDOLINO- Bionike

PNL livello 3 BARDOLINO

PNL MEDICA LIVELLO 3

Linguistica di precisione nella consultazione clinica - Metamodello

Al termine del corso il professionista sanitario imparerà a gestire il proprio livello comunicativo legato alla linguistica di precisione. Nel linguaggio dei pazienti si nascondo tantissime informazioni rilevanti che possono essere ricostruite in poche mosse dal sanitario.

L'utilizzo delle parole giuste nel momento giusto sono il fondamentale tassello per risparmiare il tempo "mal gestito" dai pazienti nella consultazione clinica.

Migliore linguistica = risparmio di tempo del sanitario = più tempo da dedicare alle indicazioni terapeutiche = migliore cura per il paziente.

 

Primo Giorno

9.00 – 9.30 Iscrizione Partecipanti

9.30 - 10.00 Cos'è la linguistica

                        » La grammatica trasformazionale

                        » I 3 grandi filtri della comunicazione umana

10.00 – 11.00 Esercizi

11.00 – 12.00 Le Generalizzazioni

12.00 – 13.00 Esercizi

13.00 – 14.00 Pranzo

14.00 – 15.00 Le Cancellazioni 1

15.00 – 16.00 Esercizi riassuntivi e prova pratica di Apprendimento

 

Secondo Giorno

9.00 – 10.00 Le Cancellazioni 2

10.00 – 11.00 Esercizi

11.00 – 12.00 Le Distorsioni

12.00 – 13.00 Esercizi

13.00 – 14.00 Pranzo

14.00 – 16.00 Esercizi conclusivi e Esame finale

 

Accreditamento ECM 17,4. Iscrizione fino ad esaurimento posti.

Info: segreteriapnl@gmail.com

 


 

 

 

 

03/03/2017: PNL Livello 2 - BARDOLINO - Bionike

 

PNL MEDICA LIVELLO 2

Comunicazione Emotiva - gestire le emozioni

Al termine del corso il professionista sanitario imparerà a gestire il proprio livello comunicativo legato alle emozioni. Gestire la propria emotività è il secondo passo per installare una buona comunicazione empatica con i pazienti e familiari. Se da una parte è vero che il livello base della comunicazione è composto da linguaggio verbale, non verbale e paraverbale è altrettanto vero che questi livelli vengono fortemente influenzati dalle emozioni di chi parla. Chiunque riceve una comunicazione da una persona “agitata o ansiosa” recepirà inconsciamente quello stato d’animo che influenzerà la buona riuscita della comunicazione. In questo corso il discente imparerà a gestire i propri ed altrui stati d’animo.

 

Primo Giorno

9.00 – 9.30 Iscrizione Partecipanti

9.30 - 10.00 Cosa sono le emozioni e come le facciamo funzionare

                        » Stati Limitanti e Stati Risorsa

10.00 – 11.00 Esercizi

11.00 – 12.00 La linguistica emotiva: Truismi e comandi incastrati

12.00 – 13.00 Esercizi

13.00 – 14.00 Pranzo

14.00 – 15.00 La Calibrazione istantanea

15.00 – 16.00 Esercizi riassuntivi e prova pratica di Apprendimento

 

Secondo Giorno

9.00 – 10.00 Le submodalità per richiamare uno stato d’animo

10.00 – 11.00 Esercizi

11.00 – 12.00 Àncora e àncoraggi

12.00 – 13.00 Esercizio: installare un’àncora

13.00 – 14.00 Pranzo

14.00 – 16.00 Esercizi conclusivi e Esame finale

 

Accreditamento ECM 17,4. Iscrizione fino ad esaurimento posti.

Info: segreteriapnl@gmail.com

 


 

 

 

 

18/02/2017: PNL Livello 2 - ROMA - HYPRO Master

PNL ONDA SECONDA - ROMA

Data: 18/19 Febbraio 2017

Sede: HYPRO Master, Via Ibico 39, 00125 Roma

Tel. 331 89 73 501

Investimento: € 99

Maggiori info: http://hypromaster.com/corsi/ oppure scrivi a: info@hypromaster.com

Un weekend formativo di 10 ore.

Il Mentore sarà in aula per guidarti, attraverso il sistema della Pnl Pneap e della 5° Disciplina, nel fondamentale mondo della Comunicazione e della Leadership, dalla struttura delle convinzioni alla gestione degli stati d’animo.
In questo Corso – Ciclo ‘Basic’ Onda ‘Seconda’ – conoscerai le ‘credenze’ e il modo in cui si formano le nostre regole interiori, scoprirai i ‘valori’ e le nostre spinte all’azione, esplorerai i ‘top valori’, apprenderai il funzionamento degli ‘stati d’animo’ e imparerai la tecnica di ‘ancoraggio’ per attivare consapevolmente gli stati d’animo più adatti.

Il Corso comprende, alla consecuzione con esito positivo, l’attestato di partecipazione, rilasciato dall’Associazione Hypnl professional.

PROGRAMMA

* Unità 1 : Le Credenze – la struttura dell’equilibrio mentale
* Unità 2 : I Valori – motivazione e stati d’animo
* Unità 3 : I Nuclei Profondi – top valori
* Unità 4 : Le Ancore – il sistema automatico di collegare informazioni
* Unità 5 : l’Ancoraggio – come accedere a stati d’animo positivi quando ne hai bisogno

DATE E ORARI

Sabato 18 Febbraio : 11:00 – 18:00 (pausa pranzo 13:30 – 15:00)
Domenica 19Febbraio : 11:00 – 19:00 (pausa pranzo 13:30 – 15:00)

LUOGO

Sede operativa Ass. Hypnl Professional e HyproMaster srl
via Ibico 39, 00125 Axa, Roma

PREZZO

€ 99,00 (iva inclusa)
Il corso ha numero chiuso. Le quote di iscrizione sono valide fino ad esaurimento posti disponibili.

VANTAGGI

E se hai già partecipato ad una precedente edizione di questa onda,
puoi rifrequentarla gratuitamente invitando una seconda persona ad iscriversi, condividendone i vantaggi.

MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE

Per prenotare, semplicemente
registrati compilando il modulo e
iscriviti pagando la quota di partecipazione :
il modulo di registrazione con i dati relativi al corso ti sarà inviato contattando la Segreteria,
al n. tel. 331 89 73 501 o all’indirizzo info@hypromaster.com

PERCORSO

Abbiamo ideato questo corso, “Comunicazione & Leadership” – Ciclo ‘Basic’ Onda ‘Seconda’ – in modo che tu possa utilizzarlo anche in modo progressivo e propedeutico, grazie al fatto che il corso è parte integrante di un PerCorso di formazione in Comunicazione e Leadership, che puoi proseguire con Hypnl professional e Hypro master.

Il PerCorso di formazione “Agent in Comunicazione & Leadership”
è diviso in 3 Cicli – Basic, Advanced, Executive –
ognuno suddiviso in Onde.
Ogni Ciclo ed ogni Onda è progressivo e propedeutico al successivo.

Tutte le Onde sono riconosciute con un Attestato di partecipazione e tutti i Cicli sono riconosciuti con un Diploma di qualifica di Agent in Comunicazione & Leadership di Hypnl professional,
con la possibilità di promuovere e organizzare Eventi.

Dedica questa formazione a te stess.

 


 

 

 

 

09/02/2017: Comunicazione Alimentare - MASTER

Master congiunto di II livello in “Nutrizione applicata, sicurezza e qualità degli alimenti” – I edizione

9 Febbraio 2017

09.00 - 15.00

Sede: Ordine Nazionale dei Biologi

Lezione di Comunicazione Alimentare.

PNL applicata alla comunicazione alimentare, interazione Dietista-paziente, pubblicità alimentare e inganni visivi, submodalità e registri sensoriali.

Info: m.noro@unicampus.it

Scarica il PDF del MASTER

 


 

 

 

 

12/11/2016: Livello 1 - Comunicazione Leadership - HyproMaster

PNL ONDA PRIMA - ROMA - HYPROMASTER

 

Maggiori info su: http://hypromaster.com/corsi/    -     Oppure scrivi a: info@hypromaster.com

 

 

Un weekend formativo di 10 ore.

Il Mentore sarà in aula per guidarti, attraverso il sistema della Pnl Pneap e della 5° Disciplina, nel fondamentale mondo della Comunicazione e della Leadership, dal funzionamento del pensiero agli esercizi di ristrutturazione mentale.
In questo Corso – Ciclo ‘Basic’ Onda ‘Prima’ – conoscerai le ‘modalità’ e le ‘submodalità’ del tuo pensiero, esplorerai i ‘filtri della mente’ e la sua ‘capacità di carico’, scoprirai i ‘sistemi rappresentazionali preferenziali’, conoscerai i tuoi livelli mentali ‘conscio, subconscio e inconscio’, apprenderai il modo di pensare ‘verso’, dal ‘tasto di spento’ al ‘linguaggio costruttivo’ e imparerai la tecnica di ‘dissociazione’ e ‘associazione’ per allontanarti da pensieri negativi e indirizzati verso pensieri positivi, in modo durevole.

Il Corso comprende, alla consecuzione con esito positivo, l’attestato di partecipazione, rilasciato dall’Associazione Hypnl Professional.

PROGRAMMA

* Unità 1 : I Sistemi Sensoriali – le modalità del pensiero
* Unità 2 : I Filtri Mentali – i custodi della percezione
* Unità 3 : I Sistemi Rappresentazionali Preferenziali – le corsie preferenziali della percezione
* Unità 4 : La Capacità di Carico – l’attenzione cosciente
* Unità 5 : L’Inconscio, il SubConscio e il Conscio – le nostre 3 menti
* Unità 6 : La Direzione Verso – il modo di pensare costruttivo
* Unità 7 : Le SubModalità – le differenze che fanno la differenza
* Unità 8 : La Dissociazione e l’Associazione – il tuo esercizio di ristrutturazione mentale quotidiano

DATE E ORARI

Sabato 12 Novembre 2016: 11:00 – 18:00 (pausa pranzo 13:30 – 15:00)
Domenica 13 Novembre 2016: 11:00 – 18:00 (pausa pranzo 13:30 – 15:00)

LUOGO

Sede operativa Ass. Hypnl Professional e HyproMaster srl
via Ibico 39, 00125 Axa, Roma

PREZZO

€ 99,00 (iva inclusa)
Il corso ha numero chiuso. Le quote di iscrizione sono valide fino ad esaurimento posti disponibili.

VANTAGGI

E se hai già partecipato ad una precedente edizione di questa onda,
puoi rifrequentarla gratuitamente invitando una seconda persona ad iscriversi, condividendone i vantaggi.

MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE

Per prenotare, semplicemente
registrati compilando il modulo e
iscriviti pagando la quota di partecipazione :
il modulo di registrazione con i dati relativi al corso ti sarà inviato contattando la Segreteria,
al n. tel. 331 89 73 501 o all’indirizzo info@hypromaster.com

PERCORSO

Abbiamo ideato questo corso, “Comunicazione & Leadership” – Ciclo ‘Basic’ Onda ‘Prima’ – in modo che tu possa utilizzarlo anche in modo progressivo e propedeutico, grazie al fatto che il corso è parte integrante di un PerCorso di formazione in Comunicazione e Leadership, che puoi proseguire con Hypnl professional e Hypro master.

Il PerCorso di formazione “Agent in Comunicazione & Leadership”
è diviso in 3 Cicli – Basic, Advanced, Executive –
ognuno suddiviso in Onde.
Ogni Ciclo ed ogni Onda è progressivo e propedeutico al successivo.

Tutte le Onde sono riconosciute con un Attestato di partecipazione e tutti i Cicli sono riconosciuti con un Diploma di qualifica di Agent in Comunicazione & Leadership di Hypnl professional,
con la possibilità di promuovere e organizzare Eventi.

Dedica questa formazione a te stess.

 


 

 

05/11/2016: Health Literacy - una chiara comunicazione per una migliore salute

4 e 5 NOVEMBRE - HEALTH LITERACY

UNA CHIARA COMUNICAZIONE PER UNA MIGLIORE SALUTE

Il dott. Pensieri interverrà alla Tavola Rotonda di sabato 5 Novembre.

Il termine Health Literacy indica le abilità cognitive e sociali che motivano gli individui e rendendoli capaci di accedere, comprendere e utilizzare le informazioni in modo da promuovere e preservare la propria salute (WHO,
1998).

La Health Literacy rappresenta quindi il grado con cui una persona ha la capacità di ottenere, comunicare, processare e comprendere le informazioni e servizi sanitari di base per prendere appropriate decisioni di salute (PPAC, 2010).
Si tratta del cosiddetto “sesto segno vitale”, fondamentale per la promozione della salute, in tutti i contesti (Heinrich, 2012). Avere cittadini con elevati livelli di Health Literacy e sistemi sanitari che attuino una chiara comunicazione significa ridurre la mortalità, ridurre i ricoveri inappropriati, le disuguaglianze di salute e consentire ai cittadini scelte consapevoli a riguardo della loro salute.


Il Convegno rappresenterà un momento di confronto culturale e scientifico tra cittadini, professionisti infermieri,
professionisti sanitari e Aziende sanitarie e sociali, sullo stato dell’arte e sulle prospettive di sviluppo della
Health Literacy. Partendo da questa, il convegno intende spaziare sulle attività di promozione della salute, il self–
care e l’empowerment, offrendo uno sguardo innovativo sulle possibilità offerte dai social media e
dalla digitalizzazione sanitaria.
L’obiettivo è quindi creare un programma che, in un giusto mix, contempli tutte le aree indicate, dando spazio a
cittadini, a studenti e a professionisti infermieri e delle professioni sanitarie, a esperti di formazione, ricerca e
comunicazione sanitaria.

Obiettivi del Convegno
✦ Contribuire alla migliore definizione del ruolo e dell’importanza della Health Literacy per la salute dei
cittadini.
✦ Offrire un panorama dei progetti in corso in tema di Health Literacy, Health Education, Health
Information, Self Care e comunicazione sanitaria, con particolare riferimento alle iniziative
infermieristiche.
✦ Stimolare il dibattito professionale in ambito socio-sanitario sul tema della Health Literacy e della
comunicazione sanitaria ai cittadini.

Sede del Convegno
Roma, 4 e 5 novembre 2016, Casa dell’Aviatore,- Sala Convegno, Viale dell'Università n. 20, Zona Termini-
Università Sapienza (dalle ore 08.30 alle 19.00(4 novembre) e dalle ore 08.30 alle 14.00 (5 novembre)


L’iscrizione al Convegno comprende:
• Ammissione alle sessioni scientifiche e ai servizi di catering previsti
• Crediti ECM (solo per infermieri e infermieri pediatrici) e certificati di partecipazione
• Accesso on-line ai proceeding dell’evento
• Accesso a tutti la documentazione nazionale ed internazionale della CNAI
• Kit congressuale contenente il programma definitivo/materiale scientifico

03/11/2016: Nuovo Libro: PNL e Linguistica di precisione

Dal 3 Novembre 2016 è disponibile nelle migliori librerie il nuovo libro della collana: "PNL MEDICA E SALUTE".

Il nuovo libro della collana è dedicato alla "linguistica di precisione" (o metamodello) applicato alle visite ambulatoriali o ospedaliere.

Il libro tratta, in modo esaustivo e semplice, il Metamodello della Grammatica trasformazionale, in esercizi a difficoltà crescente.

Un libro molto utile per medici, infermieri, fisioterapisiti, dietisti e per chiunque svolga un'attività ambulatoriale o privata.

Il libro è disponibile anche online su IBS (qui) e Amazon (qui) e in tutte le librerie online.

 

25/06/2016: PNL Livello 2 - ROMA - HYPRO Master

PNL ONDA SECONDA - ROMA

Maggiori info su: http://hypromaster.com/corsi/ oppure scrivi a: info@hypromaster.com

ONDA SECONDA - PNL Livello 2

Un weekend formativo di 10 ore.

Il Mentore sarà in aula per guidarti, attraverso il sistema della Pnl Pneap e della 5° Disciplina, nel fondamentale mondo della Comunicazione e della Leadership, dalla struttura delle convinzioni alla gestione degli stati d’animo.
In questo Corso – Ciclo ‘Basic’ Onda ‘Seconda’ – conoscerai le ‘credenze’ e il modo in cui si formano le nostre regole interiori, scoprirai i ‘valori’ e le nostre spinte all’azione, esplorerai i ‘top valori’, apprenderai il funzionamento degli ‘stati d’animo’ e imparerai la tecnica di ‘ancoraggio’ per attivare consapevolmente gli stati d’animo più adatti.

Il Corso comprende, alla consecuzione con esito positivo, l’attestato di partecipazione, rilasciato dall’Associazione Hypnl professional.

PROGRAMMA

* Unità 1 : Le Credenze – la struttura dell’equilibrio mentale
* Unità 2 : I Valori – motivazione e stati d’animo
* Unità 3 : I Nuclei Profondi – top valori
* Unità 4 : Le Ancore – il sistema automatico di collegare informazioni
* Unità 5 : l’Ancoraggio – come accedere a stati d’animo positivi quando ne hai bisogno

DATE E ORARI

Sabato 25 Giugno 2016: 11:00 – 18:00 (pausa pranzo 13:30 – 15:00)
Domenica 26 Giugno 2016: 11:00 – 19:00 (pausa pranzo 13:30 – 15:00)

LUOGO

Sede operativa Ass. Hypnl Professional e HyproMaster srl
via Ibico 39, 00125 Axa, Roma

PREZZO

€ 99,00 (iva inclusa)
Il corso ha numero chiuso. Le quote di iscrizione sono valide fino ad esaurimento posti disponibili.

VANTAGGI

E se hai già partecipato ad una precedente edizione di questa onda,
puoi rifrequentarla gratuitamente invitando una seconda persona ad iscriversi, condividendone i vantaggi.

MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE

Per prenotare, semplicemente
registrati compilando il modulo e
iscriviti pagando la quota di partecipazione :
il modulo di registrazione con i dati relativi al corso ti sarà inviato contattando la Segreteria,
al n. tel. 331 89 73 501 o all’indirizzo info@hypromaster.com

PERCORSO

Abbiamo ideato questo corso, “Comunicazione & Leadership” – Ciclo ‘Basic’ Onda ‘Seconda’ – in modo che tu possa utilizzarlo anche in modo progressivo e propedeutico, grazie al fatto che il corso è parte integrante di un PerCorso di formazione in Comunicazione e Leadership, che puoi proseguire con Hypnl professional e Hypro master.

Il PerCorso di formazione “Agent in Comunicazione & Leadership”
è diviso in 3 Cicli – Basic, Advanced, Executive –
ognuno suddiviso in Onde.
Ogni Ciclo ed ogni Onda è progressivo e propedeutico al successivo.

Tutte le Onde sono riconosciute con un Attestato di partecipazione e tutti i Cicli sono riconosciuti con un Diploma di qualifica di Agent in Comunicazione & Leadership di Hypnl professional,
con la possibilità di promuovere e organizzare Eventi.

Dedica questa formazione a te stess.

 


 

 

28/05/2016: PNL Medica Liv. 1 - Roma - Univ. Campus Bio-Medico

PNL MEDICA LIVELLO 1 -  COMUNICAZIONE MEDICO PAZIENTE

 

DESTINATARI: Medici di tutte le spcialità, Infermieri, Tecnici di Radiologia, personale sanitario laureato

INVESTIMENTO: 60 Euro

ECM: 17

ISCRIZIONI: m.diluzio@unicampus.it

 

PROGRAMMA

Primo Giorno:

9.00-10.30: Le Soft Skills (Prof.ssa Maria Cinque)

10.30 - 11.00 Coffee Break

11.00 - 13.00 Cos’è la PNL? » Non si può non comunicare. Giusta Comunicazione. » Sincronizzazione (rispecchiare i messaggi inviati dal paziente) » Ricalco verbale, non-verbale e paraverbale (postura, gesti, mimica facciale, tono, volume e l'uso della voce) » Ricalco e Guida (guidare il paziente in nuove posture di “apertura” e “ascolto”)

13.00–14.00 Pausa Pranzo

14.00–15.00 La mappa non è il territorio. Giuste intenzioni » Distinguere il paziente Visivo (V), Auditivo (A) e Cinestesico (K) » Approcciare il paziente V, A e K » Il registro sensoriale primario VAKOG

15.00–16.00 Esercizi

16.00–18.00 Esercizi riassuntivi e prova pratica di apprendimento

 

Secondo Giorno

9.00–10.00 Il risultato della comunicazione è nel responso che se ne ottiene » I Movimenti Oculari (Lateral Eye Movements): movimenti degli occhi per distinguere il Visivo Ricordato e il Visivo Costruito, l’Auditivo Ricordato e l’Auditivo Costruito, il Cinestesico e il Dialogo Interno.

10.00–11.00 Esercizi

11.00–12.00 Distinguere i messaggi involontari » Movimenti delle Mani » Respiro » Prossemica gestire lo spazio della consulenza sanitaria per i vari tipi di pazienti VAK » Predicati sensoriali VAK

12.00–13.00 Esercizi

13.00–14.00 Pranzo

14.00–16.00 Metaprogrammi primari

16.00–18.00 Esercizi conclusivi e Esame

 

 


 

 

14/05/2016: PNL Livello 1 - Roma - HYPRO Master

PNL ONDA PRIMA - ROMA - HYPROMASTER

 

Maggiori info su: http://hypromaster.com/corsi/    -     Oppure scrivi a: info@hypromaster.com

 

Un weekend formativo di 10 ore.

Il Mentore sarà in aula per guidarti, attraverso il sistema della Pnl Pneap e della 5° Disciplina, nel fondamentale mondo della Comunicazione e della Leadership, dal funzionamento del pensiero agli esercizi di ristrutturazione mentale.
In questo Corso – Ciclo ‘Basic’ Onda ‘Prima’ – conoscerai le ‘modalità’ e le ‘submodalità’ del tuo pensiero, esplorerai i ‘filtri della mente’ e la sua ‘capacità di carico’, scoprirai i ‘sistemi rappresentazionali preferenziali’, conoscerai i tuoi livelli mentali ‘conscio, subconscio e inconscio’, apprenderai il modo di pensare ‘verso’, dal ‘tasto di spento’ al ‘linguaggio costruttivo’ e imparerai la tecnica di ‘dissociazione’ e ‘associazione’ per allontanarti da pensieri negativi e indirizzati verso pensieri positivi, in modo durevole.

Il Corso comprende, alla consecuzione con esito positivo, l’attestato di partecipazione, rilasciato dall’Associazione Hypnl Professional.

PROGRAMMA

* Unità 1 : I Sistemi Sensoriali – le modalità del pensiero
* Unità 2 : I Filtri Mentali – i custodi della percezione
* Unità 3 : I Sistemi Rappresentazionali Preferenziali – le corsie preferenziali della percezione
* Unità 4 : La Capacità di Carico – l’attenzione cosciente
* Unità 5 : L’Inconscio, il SubConscio e il Conscio – le nostre 3 menti
* Unità 6 : La Direzione Verso – il modo di pensare costruttivo
* Unità 7 : Le SubModalità – le differenze che fanno la differenza
* Unità 8 : La Dissociazione e l’Associazione – il tuo esercizio di ristrutturazione mentale quotidiano

DATE E ORARI

Sabato 14 Maggio 2016: 11:00 – 18:00 (pausa pranzo 13:30 – 15:00)
Domenica 15 Maggio 2016: 11:00 – 18:00 (pausa pranzo 13:30 – 15:00)

LUOGO

Sede operativa Ass. Hypnl Professional e HyproMaster srl
via Ibico 39, 00125 Axa, Roma

PREZZO

€ 99,00 (iva inclusa)
Il corso ha numero chiuso. Le quote di iscrizione sono valide fino ad esaurimento posti disponibili.

VANTAGGI

E se hai già partecipato ad una precedente edizione di questa onda,
puoi rifrequentarla gratuitamente invitando una seconda persona ad iscriversi, condividendone i vantaggi.

MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE

Per prenotare, semplicemente
registrati compilando il modulo e
iscriviti pagando la quota di partecipazione :
il modulo di registrazione con i dati relativi al corso ti sarà inviato contattando la Segreteria,
al n. tel. 331 89 73 501 o all’indirizzo info@hypromaster.com

PERCORSO

Abbiamo ideato questo corso, “Comunicazione & Leadership” – Ciclo ‘Basic’ Onda ‘Prima’ – in modo che tu possa utilizzarlo anche in modo progressivo e propedeutico, grazie al fatto che il corso è parte integrante di un PerCorso di formazione in Comunicazione e Leadership, che puoi proseguire con Hypnl professional e Hypro master.

Il PerCorso di formazione “Agent in Comunicazione & Leadership”
è diviso in 3 Cicli – Basic, Advanced, Executive –
ognuno suddiviso in Onde.
Ogni Ciclo ed ogni Onda è progressivo e propedeutico al successivo.

Tutte le Onde sono riconosciute con un Attestato di partecipazione e tutti i Cicli sono riconosciuti con un Diploma di qualifica di Agent in Comunicazione & Leadership di Hypnl professional,
con la possibilità di promuovere e organizzare Eventi.

Dedica questa formazione a te stess.

 


 

 

16/04/2016: PNL Livello 1 - Roma - HYPRO Master

PNL ONDA PRIMA - ROMA - HYPROMASTER

 

Maggiori info su: http://hypromaster.com/corsi/    -     Oppure scrivi a: info@hypromaster.com

 

Un weekend formativo di 10 ore.

Il Mentore sarà in aula per guidarti, attraverso il sistema della Pnl Pneap e della 5° Disciplina, nel fondamentale mondo della Comunicazione e della Leadership, dal funzionamento del pensiero agli esercizi di ristrutturazione mentale.
In questo Corso – Ciclo ‘Basic’ Onda ‘Prima’ – conoscerai le ‘modalità’ e le ‘submodalità’ del tuo pensiero, esplorerai i ‘filtri della mente’ e la sua ‘capacità di carico’, scoprirai i ‘sistemi rappresentazionali preferenziali’, conoscerai i tuoi livelli mentali ‘conscio, subconscio e inconscio’, apprenderai il modo di pensare ‘verso’, dal ‘tasto di spento’ al ‘linguaggio costruttivo’ e imparerai la tecnica di ‘dissociazione’ e ‘associazione’ per allontanarti da pensieri negativi e indirizzati verso pensieri positivi, in modo durevole.

Il Corso comprende, alla consecuzione con esito positivo, l’attestato di partecipazione, rilasciato dall’Associazione Hypnl Professional.

PROGRAMMA

* Unità 1 : I Sistemi Sensoriali – le modalità del pensiero
* Unità 2 : I Filtri Mentali – i custodi della percezione
* Unità 3 : I Sistemi Rappresentazionali Preferenziali – le corsie preferenziali della percezione
* Unità 4 : La Capacità di Carico – l’attenzione cosciente
* Unità 5 : L’Inconscio, il SubConscio e il Conscio – le nostre 3 menti
* Unità 6 : La Direzione Verso – il modo di pensare costruttivo
* Unità 7 : Le SubModalità – le differenze che fanno la differenza
* Unità 8 : La Dissociazione e l’Associazione – il tuo esercizio di ristrutturazione mentale quotidiano

DATE E ORARI

Sabato 16 Aprile 2016: 11:00 – 18:00 (pausa pranzo 13:30 – 15:00)
Domenica 17 Aprile 2016: 11:00 – 18:00 (pausa pranzo 13:30 – 15:00)

LUOGO

Sede operativa Ass. Hypnl Professional e HyproMaster srl
via Ibico 39, 00125 Axa, Roma

PREZZO

€ 99,00 (iva inclusa)
Il corso ha numero chiuso. Le quote di iscrizione sono valide fino ad esaurimento posti disponibili.

VANTAGGI

E se hai già partecipato ad una precedente edizione di questa onda,
puoi rifrequentarla gratuitamente invitando una seconda persona ad iscriversi, condividendone i vantaggi.

MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE

Per prenotare, semplicemente
registrati compilando il modulo e
iscriviti pagando la quota di partecipazione :
il modulo di registrazione con i dati relativi al corso ti sarà inviato contattando la Segreteria,
al n. tel. 331 89 73 501 o all’indirizzo info@hypromaster.com

PERCORSO

Abbiamo ideato questo corso, “Comunicazione & Leadership” – Ciclo ‘Basic’ Onda ‘Prima’ – in modo che tu possa utilizzarlo anche in modo progressivo e propedeutico, grazie al fatto che il corso è parte integrante di un PerCorso di formazione in Comunicazione e Leadership, che puoi proseguire con Hypnl professional e Hypro master.

Il PerCorso di formazione “Agent in Comunicazione & Leadership”
è diviso in 3 Cicli – Basic, Advanced, Executive –
ognuno suddiviso in Onde.
Ogni Ciclo ed ogni Onda è progressivo e propedeutico al successivo.

Tutte le Onde sono riconosciute con un Attestato di partecipazione e tutti i Cicli sono riconosciuti con un Diploma di qualifica di Agent in Comunicazione & Leadership di Hypnl professional,
con la possibilità di promuovere e organizzare Eventi.

Dedica questa formazione a te stess.

 


 

 

16/04/2016: PNL Livello 2 - BARDOLINO - Bionike

 

PNL MEDICA LIVELLO 2

Comunicazione Emotiva - gestire le emozioni

Al termine del corso il professionista sanitario imparerà a gestire il proprio livello comunicativo legato alle emozioni. Gestire la propria emotività è il secondo passo per installare una buona comunicazione empatica con i pazienti e familiari. Se da una parte è vero che il livello base della comunicazione è composto da linguaggio verbale, non verbale e paraverbale è altrettanto vero che questi livelli vengono fortemente influenzati dalle emozioni di chi parla. Chiunque riceve una comunicazione da una persona “agitata o ansiosa” recepirà inconsciamente quello stato d’animo che influenzerà la buona riuscita della comunicazione. In questo corso il discente imparerà a gestire i propri ed altrui stati d’animo.

 

Primo Giorno

9.00 – 9.30 Iscrizione Partecipanti

9.30 - 10.00 Cosa sono le emozioni e come le facciamo funzionare

                        » Stati Limitanti e Stati Risorsa

10.00 – 11.00 Esercizi

11.00 – 12.00 La linguistica emotiva: Truismi e comandi incastrati

12.00 – 13.00 Esercizi

13.00 – 14.00 Pranzo

14.00 – 15.00 La Calibrazione istantanea

15.00 – 16.00 Esercizi riassuntivi e prova pratica di Apprendimento

 

Secondo Giorno

9.00 – 10.00 Le submodalità per richiamare uno stato d’animo

10.00 – 11.00 Esercizi

11.00 – 12.00 Àncora e àncoraggi

12.00 – 13.00 Esercizio: installare un’àncora

13.00 – 14.00 Pranzo

14.00 – 16.00 Esercizi conclusivi e Esame finale

 

Accreditamento ECM 17,4. Iscrizione fino ad esaurimento posti.

 


 

 

01/04/2016: Corso Perfezionamento in PNL e Resilienza

L'Università Campus Bio-Medico promuove il corso di perfezionamento in "PNL e Resilienza".

Il corso della durata di 150 h è aperto a tutti i professionisti sanitari e particolarmente consigliato per "Responsabili e Dirigenti".

Le candidature sono aperte fino al 16 Marzo 2016 (CV + Dati anagrafici + iscrzione di 50 Euro) ed il corso avrà inizio il 1° Aprile 2016 e ha durata di 9 mesi (il costo totale del corso è di 2.000 Euro da pagare in due rate)

La Brochure è scaricabile da QUI mentre la Locandina A4 QUI

n.

Data 2016

Modulo

1

1-2 Aprile

La Resilienza

2

6-7 Maggio

Resilienza e cambiamento

3

28-29 Maggio

PNL e Comunicazione

4

10-11-12 Giugno

PNL ed Emotività

5

24-25 Giugno

PNL e Linguistica di Precisione

6

17-18 Settembre

PNL e Comunicazione Corporea

7

28-29-30 Ottobre

Strategie Decisionali

8

12-13 Novembre

Quinta Disciplina e Management

9

26-27 Novembre

Team Working

10

Dicembre

Discussione dei Project Work

 

Scarica il Depliant qui

Informazioni sul corso: postlauream@unicampus.it

 

 


 
19/03/2016: PNL Livello 2 - BARDOLINO - Bionike

 

PNL MEDICA LIVELLO 2

Comunicazione Emotiva - gestire le emozioni

Al termine del corso il professionista sanitario imparerà a gestire il proprio livello comunicativo legato alle emozioni. Gestire la propria emotività è il secondo passo per installare una buona comunicazione empatica con i pazienti e familiari. Se da una parte è vero che il livello base della comunicazione è composto da linguaggio verbale, non verbale e paraverbale è altrettanto vero che questi livelli vengono fortemente influenzati dalle emozioni di chi parla. Chiunque riceve una comunicazione da una persona “agitata o ansiosa” recepirà inconsciamente quello stato d’animo che influenzerà la buona riuscita della comunicazione. In questo corso il discente imparerà a gestire i propri ed altrui stati d’animo.

 

Primo Giorno

9.00 – 9.30 Iscrizione Partecipanti

9.30 - 10.00 Cosa sono le emozioni e come le facciamo funzionare

                        » Stati Limitanti e Stati Risorsa

10.00 – 11.00 Esercizi

11.00 – 12.00 La linguistica emotiva: Truismi e comandi incastrati

12.00 – 13.00 Esercizi

13.00 – 14.00 Pranzo

14.00 – 15.00 La Calibrazione istantanea

15.00 – 16.00 Esercizi riassuntivi e prova pratica di Apprendimento

 

Secondo Giorno

9.00 – 10.00 Le submodalità per richiamare uno stato d’animo

10.00 – 11.00 Esercizi

11.00 – 12.00 Àncora e àncoraggi

12.00 – 13.00 Esercizio: installare un’àncora

13.00 – 14.00 Pranzo

14.00 – 16.00 Esercizi conclusivi e Esame finale

 

Accreditamento ECM 17,4. Iscrizione fino ad esaurimento posti.

 


 

 

12/03/2016: PNL Livello 1 - Roma - HYPRO Master

PNL ONDA PRIMA - ROMA - HYPROMASTER

 

Maggiori info su: http://hypromaster.com/corsi/    -     Oppure scrivi a: info@hypromaster.com

 

Un weekend formativo di 10 ore.

Il Mentore sarà in aula per guidarti, attraverso il sistema della Pnl Pneap e della 5° Disciplina, nel fondamentale mondo della Comunicazione e della Leadership, dal funzionamento del pensiero agli esercizi di ristrutturazione mentale.
In questo Corso – Ciclo ‘Basic’ Onda ‘Prima’ – conoscerai le ‘modalità’ e le ‘submodalità’ del tuo pensiero, esplorerai i ‘filtri della mente’ e la sua ‘capacità di carico’, scoprirai i ‘sistemi rappresentazionali preferenziali’, conoscerai i tuoi livelli mentali ‘conscio, subconscio e inconscio’, apprenderai il modo di pensare ‘verso’, dal ‘tasto di spento’ al ‘linguaggio costruttivo’ e imparerai la tecnica di ‘dissociazione’ e ‘associazione’ per allontanarti da pensieri negativi e indirizzati verso pensieri positivi, in modo durevole.

Il Corso comprende, alla consecuzione con esito positivo, l’attestato di partecipazione, rilasciato dall’Associazione Hypnl Professional.

PROGRAMMA

* Unità 1 : I Sistemi Sensoriali – le modalità del pensiero
* Unità 2 : I Filtri Mentali – i custodi della percezione
* Unità 3 : I Sistemi Rappresentazionali Preferenziali – le corsie preferenziali della percezione
* Unità 4 : La Capacità di Carico – l’attenzione cosciente
* Unità 5 : L’Inconscio, il SubConscio e il Conscio – le nostre 3 menti
* Unità 6 : La Direzione Verso – il modo di pensare costruttivo
* Unità 7 : Le SubModalità – le differenze che fanno la differenza
* Unità 8 : La Dissociazione e l’Associazione – il tuo esercizio di ristrutturazione mentale quotidiano

DATE E ORARI

Sabato 12 Marzo 2016: 11:00 – 18:00 (pausa pranzo 13:30 – 15:00)
Domenica 13 Marzo 2016: 11:00 – 18:00 (pausa pranzo 13:30 – 15:00)

LUOGO

Sede operativa Ass. Hypnl Professional e HyproMaster srl
via Ibico 39, 00125 Axa, Roma

PREZZO

€ 99,00 (iva inclusa)
Il corso ha numero chiuso. Le quote di iscrizione sono valide fino ad esaurimento posti disponibili.

VANTAGGI

E se hai già partecipato ad una precedente edizione di questa onda,
puoi rifrequentarla gratuitamente invitando una seconda persona ad iscriversi, condividendone i vantaggi.

MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE

Per prenotare, semplicemente
registrati compilando il modulo e
iscriviti pagando la quota di partecipazione :
il modulo di registrazione con i dati relativi al corso ti sarà inviato contattando la Segreteria,
al n. tel. 331 89 73 501 o all’indirizzo info@hypromaster.com

PERCORSO

Abbiamo ideato questo corso, “Comunicazione & Leadership” – Ciclo ‘Basic’ Onda ‘Prima’ – in modo che tu possa utilizzarlo anche in modo progressivo e propedeutico, grazie al fatto che il corso è parte integrante di un PerCorso di formazione in Comunicazione e Leadership, che puoi proseguire con Hypnl professional e Hypro master.

Il PerCorso di formazione “Agent in Comunicazione & Leadership”
è diviso in 3 Cicli – Basic, Advanced, Executive –
ognuno suddiviso in Onde.
Ogni Ciclo ed ogni Onda è progressivo e propedeutico al successivo.

Tutte le Onde sono riconosciute con un Attestato di partecipazione e tutti i Cicli sono riconosciuti con un Diploma di qualifica di Agent in Comunicazione & Leadership di Hypnl professional,
con la possibilità di promuovere e organizzare Eventi.

Dedica questa formazione a te stess.

 


 

 

07/03/2016: PNL Medica ASP TRAPANI

PNL LIVELLO 1 -  ASP TRAPANI

Risultati immagini per asp trapani

DESTINATARI: Medici di tutte le spcialità

 

PROGRAMMA

Primo Giorno:

9.00-10.00 Cos’è la PNL? » Non si può non comunicare. Giusta Comunicazione. » Sincronizzazione (rispecchiare i messaggi inviati dal paziente) » Ricalco verbale, non-verbale e paraverbale (postura, gesti, mimica facciale, tono, volume e l'uso della voce) » Ricalco e Guida (guidare il paziente in nuove posture di “apertura” e “ascolto”)

10.00–11.00 Esercizi

11.00–12.00 La mappa non è il territorio. Giuste intenzioni » Distinguere il paziente Visivo (V), Auditivo (A) e Cinestesico (K) » Approcciare il paziente V, A e K » Il registro sensoriale primario VAKOG

12.00–13.00 Esercizi

13.00–14.00 Pranzo

14.00–16.00 Esercizi riassuntivi e prova pratica di apprendimento

 

Secondo Giorno

9.00–10.00 Il risultato della comunicazione è nel responso che se ne ottiene » I Movimenti Oculari (Lateral Eye Movements): movimenti degli occhi per distinguere il Visivo Ricordato e il Visivo Costruito, l’Auditivo Ricordato e l’Auditivo Costruito, il Cinestesico e il Dialogo Interno.

10.00–11.00 Esercizi

11.00–12.00 Distinguere i messaggi involontari » Movimenti delle Mani » Respiro » Prossemica gestire lo spazio della consulenza sanitaria per i vari tipi di pazienti VAK » Predicati sensoriali VAK

12.00–13.00 Esercizi

13.00–14.00 Pranzo

14.00–16.00 Esercizi conclusivi e Esame

 

 

 

Per informazioni: formazione@asptrapani.it

 


 

 

20/02/2016: PNL Livello 2 - ROMA - HYPRO Master

PNL ONDA SECONDA - ROMA

Maggiori info su: http://hypromaster.com/corsi/ oppure scrivi a: info@hypromaster.com

ONDA SECONDA - PNL Livello 2

Un weekend formativo di 10 ore.

Il Mentore sarà in aula per guidarti, attraverso il sistema della Pnl Pneap e della 5° Disciplina, nel fondamentale mondo della Comunicazione e della Leadership, dalla struttura delle convinzioni alla gestione degli stati d’animo.
In questo Corso – Ciclo ‘Basic’ Onda ‘Seconda’ – conoscerai le ‘credenze’ e il modo in cui si formano le nostre regole interiori, scoprirai i ‘valori’ e le nostre spinte all’azione, esplorerai i ‘top valori’, apprenderai il funzionamento degli ‘stati d’animo’ e imparerai la tecnica di ‘ancoraggio’ per attivare consapevolmente gli stati d’animo più adatti.

Il Corso comprende, alla consecuzione con esito positivo, l’attestato di partecipazione, rilasciato dall’Associazione Hypnl professional.

PROGRAMMA

* Unità 1 : Le Credenze – la struttura dell’equilibrio mentale
* Unità 2 : I Valori – motivazione e stati d’animo
* Unità 3 : I Nuclei Profondi – top valori
* Unità 4 : Le Ancore – il sistema automatico di collegare informazioni
* Unità 5 : l’Ancoraggio – come accedere a stati d’animo positivi quando ne hai bisogno

DATE E ORARI

Sabato 20 Febbraio : 11:00 – 18:00 (pausa pranzo 13:30 – 15:00)
Domenica 21 Febbraio : 11:00 – 19:00 (pausa pranzo 13:30 – 15:00)

LUOGO

Sede operativa Ass. Hypnl Professional e HyproMaster srl
via Ibico 39, 00125 Axa, Roma

PREZZO

€ 99,00 (iva inclusa)
Il corso ha numero chiuso. Le quote di iscrizione sono valide fino ad esaurimento posti disponibili.

VANTAGGI

E se hai già partecipato ad una precedente edizione di questa onda,
puoi rifrequentarla gratuitamente invitando una seconda persona ad iscriversi, condividendone i vantaggi.

MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE

Per prenotare, semplicemente
registrati compilando il modulo e
iscriviti pagando la quota di partecipazione :
il modulo di registrazione con i dati relativi al corso ti sarà inviato contattando la Segreteria,
al n. tel. 331 89 73 501 o all’indirizzo info@hypromaster.com

PERCORSO

Abbiamo ideato questo corso, “Comunicazione & Leadership” – Ciclo ‘Basic’ Onda ‘Seconda’ – in modo che tu possa utilizzarlo anche in modo progressivo e propedeutico, grazie al fatto che il corso è parte integrante di un PerCorso di formazione in Comunicazione e Leadership, che puoi proseguire con Hypnl professional e Hypro master.

Il PerCorso di formazione “Agent in Comunicazione & Leadership”
è diviso in 3 Cicli – Basic, Advanced, Executive –
ognuno suddiviso in Onde.
Ogni Ciclo ed ogni Onda è progressivo e propedeutico al successivo.

Tutte le Onde sono riconosciute con un Attestato di partecipazione e tutti i Cicli sono riconosciuti con un Diploma di qualifica di Agent in Comunicazione & Leadership di Hypnl professional,
con la possibilità di promuovere e organizzare Eventi.

Dedica questa formazione a te stess.

 


 

 

06/02/2016: PNL Livello 1 - Bardolino - Bionike

PNL LIVELLO 1 -  BARDOLINO - BIONIKE

DESTINATARI: Medici di tutte le spcialità

 

PROGRAMMA

Primo Giorno:

9.00-10.00 Cos’è la PNL? » Non si può non comunicare. Giusta Comunicazione. » Sincronizzazione (rispecchiare i messaggi inviati dal paziente) » Ricalco verbale, non-verbale e paraverbale (postura, gesti, mimica facciale, tono, volume e l'uso della voce) » Ricalco e Guida (guidare il paziente in nuove posture di “apertura” e “ascolto”)

10.00–11.00 Esercizi

11.00–12.00 La mappa non è il territorio. Giuste intenzioni » Distinguere il paziente Visivo (V), Auditivo (A) e Cinestesico (K) » Approcciare il paziente V, A e K » Il registro sensoriale primario VAKOG

12.00–13.00 Esercizi

13.00–14.00 Pranzo

14.00–16.00 Esercizi riassuntivi e prova pratica di apprendimento

 

Secondo Giorno

9.00–10.00 Il risultato della comunicazione è nel responso che se ne ottiene » I Movimenti Oculari (Lateral Eye Movements): movimenti degli occhi per distinguere il Visivo Ricordato e il Visivo Costruito, l’Auditivo Ricordato e l’Auditivo Costruito, il Cinestesico e il Dialogo Interno.

10.00–11.00 Esercizi

11.00–12.00 Distinguere i messaggi involontari » Movimenti delle Mani » Respiro » Prossemica gestire lo spazio della consulenza sanitaria per i vari tipi di pazienti VAK » Predicati sensoriali VAK

12.00–13.00 Esercizi

13.00–14.00 Pranzo

14.00–16.00 Esercizi conclusivi e Esame

 

 


 

 

23/01/2016: PNL Livello 1 - Roma - HYPRO Master

PNL ONDA PRIMA - ROMA - HYPROMASTER

 

Maggiori info su: http://hypromaster.com/corsi/    -     Oppure scrivi a: info@hypromaster.com

 

Un weekend formativo di 10 ore.

Il Mentore sarà in aula per guidarti, attraverso il sistema della Pnl Pneap e della 5° Disciplina, nel fondamentale mondo della Comunicazione e della Leadership, dal funzionamento del pensiero agli esercizi di ristrutturazione mentale.
In questo Corso – Ciclo ‘Basic’ Onda ‘Prima’ – conoscerai le ‘modalità’ e le ‘submodalità’ del tuo pensiero, esplorerai i ‘filtri della mente’ e la sua ‘capacità di carico’, scoprirai i ‘sistemi rappresentazionali preferenziali’, conoscerai i tuoi livelli mentali ‘conscio, subconscio e inconscio’, apprenderai il modo di pensare ‘verso’, dal ‘tasto di spento’ al ‘linguaggio costruttivo’ e imparerai la tecnica di ‘dissociazione’ e ‘associazione’ per allontanarti da pensieri negativi e indirizzati verso pensieri positivi, in modo durevole.

Il Corso comprende, alla consecuzione con esito positivo, l’attestato di partecipazione, rilasciato dall’Associazione Hypnl Professional.

PROGRAMMA

* Unità 1 : I Sistemi Sensoriali – le modalità del pensiero
* Unità 2 : I Filtri Mentali – i custodi della percezione
* Unità 3 : I Sistemi Rappresentazionali Preferenziali – le corsie preferenziali della percezione
* Unità 4 : La Capacità di Carico – l’attenzione cosciente
* Unità 5 : L’Inconscio, il SubConscio e il Conscio – le nostre 3 menti
* Unità 6 : La Direzione Verso – il modo di pensare costruttivo
* Unità 7 : Le SubModalità – le differenze che fanno la differenza
* Unità 8 : La Dissociazione e l’Associazione – il tuo esercizio di ristrutturazione mentale quotidiano

DATE E ORARI

Sabato 23 Gennaio 2016: 11:00 – 18:00 (pausa pranzo 13:30 – 15:00)
Domenica 24 Gennaio 2016: 11:00 – 18:00 (pausa pranzo 13:30 – 15:00)

LUOGO

Sede operativa Ass. Hypnl Professional e HyproMaster srl
via Ibico 39, 00125 Axa, Roma

PREZZO

€ 99,00 (iva inclusa)
Il corso ha numero chiuso. Le quote di iscrizione sono valide fino ad esaurimento posti disponibili.

VANTAGGI

E se hai già partecipato ad una precedente edizione di questa onda,
puoi rifrequentarla gratuitamente invitando una seconda persona ad iscriversi, condividendone i vantaggi.

MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE

Per prenotare, semplicemente
registrati compilando il modulo e
iscriviti pagando la quota di partecipazione :
il modulo di registrazione con i dati relativi al corso ti sarà inviato contattando la Segreteria,
al n. tel. 331 89 73 501 o all’indirizzo info@hypromaster.com

PERCORSO

Abbiamo ideato questo corso, “Comunicazione & Leadership” – Ciclo ‘Basic’ Onda ‘Prima’ – in modo che tu possa utilizzarlo anche in modo progressivo e propedeutico, grazie al fatto che il corso è parte integrante di un PerCorso di formazione in Comunicazione e Leadership, che puoi proseguire con Hypnl professional e Hypro master.

Il PerCorso di formazione “Agent in Comunicazione & Leadership”
è diviso in 3 Cicli – Basic, Advanced, Executive –
ognuno suddiviso in Onde.
Ogni Ciclo ed ogni Onda è progressivo e propedeutico al successivo.

Tutte le Onde sono riconosciute con un Attestato di partecipazione e tutti i Cicli sono riconosciuti con un Diploma di qualifica di Agent in Comunicazione & Leadership di Hypnl professional,
con la possibilità di promuovere e organizzare Eventi.

Dedica questa formazione a te stess.

 


 

 

12/11/2015: PNL Medica e Medicina d'Urgenza - Trapani

PROGRAMMAZIONE NEURO LINGUISTICA MEDICA E MEDICINA D'URGENZA

 

 

 

REGIONE SICILIANA

AZIENDA PROVINCIALE SANITARIA – TRAPANI

U.O.S. Formazione ed Aggiornamento del Personale ed ECM

DESTINATARI: Il corso è rivolto a 25 Dirigenti medici, Direttori/Responsabili Unità Operative del Dipartimento Emergenza Urgenza (D.E.U.) e CPS infermieri, Responsabili Uffici Infermieristici delle Unità Operative del D.E.U.

Crediti ECM richiesti

 

 

Modelli comunicativi efficaci nell’umanizzazione dell’assistenza

 

PROGRAMMA 5 - 11 Novembre e 3 Dicembre 2015

Primo Giorno (5 Novembre):

  • 8.30: Registrazione dei partecipanti
    • Saluti della Direzione Strategica  Aziendale
    • Introduzione del Responsabile della  Formazione
    • Introduzione del Responsabile Scientifico
  • 9.00 - 11.00: Aspetti generali della comunicazione
    •   Le  barriere comunicative
    •   La comunicazione efficace
  • 11.00 - 13.00: Esercitazione in gruppi di lavoro
    •    Brainstorming
    •    Analisi in plenaria dei lavori dei gruppi
  • 13.00 - 13.30: Pausa pranzo
  • 13.30 - 15.30: La relazione di aiuto e il counseling, aspetti generali e modalità operative
    • Presentazione schede di valutazione della   comunicazione
  • 15.30 - 16.30: Esercitazione in gruppi di lavoro
    •  Studi di caso e Simulate
    •  Analisi in plenaria dei lavori dei gruppi

Docente: Dott.ssa Anna De Santi    

 

Secondo Giorno (11 Novembre):

  • 9.00 – 11.00: La Programmazione Neuro Linguistica Medica
    • Comunicazione interpersonale con l’utente e i familiari
    • Rispecchiare i messaggi inviati dal paziente
    • Distinguere il paziente Visivo (V),Auditivo (A) e Cinestesico (K)
  • 11.00 - 13.00: Esercitazione in gruppi di lavoro
    • Discussione in plenaria lavori di gruppo

Docente: Dott. Claudio Pensieri

 

  • 13.30 - 16.30: La comunicazione nei gruppi di lavoro
    • Dinamiche di gruppo e gestione dei conflitti
    • Esercitazione in gruppi di lavoro- simulate sulla comunicazione efficace dei gruppi
    • Role-Playing e visione di filmati

Docente: Dott.ssa Anna De Santi  

 

Terzo Giorno (3 Dicembre):

  • 9.00 - 11.00: Linee guida sulla comunicazione efficace
    • Le evidenze scientifiche 
  • 11.00 - 13.00: Lavori in piccoli gruppi sull’applicazione delle Linee guida sull’umanizzazione e la comunicazione
  • 13:00-13:30: Pausa pranzo
  • 13:30 - 16.30: Elaborazione in gruppo di linee guida specifiche per le Unità Operative in  cui operano i partecipanti

Docente: Dott.ssa Anna De Santi

 

DOVE: Cittadella della Salute - Trapani (ASP Trapani)

DURATA: 21 ORE

DATA: 5, 11 Novembre e 3 Dicembre 2015

INFO e PRENOTAZIONI:  formazione@asptrapani.it - Tel 0923.472267/68/71/78

 

Responsabili Scientifici:      

Dott.ssa Anna De Santi
Primo Ricercatore del Reparto di Neuroscienze Comportamentali dell’Istituto Superiore di Sanità

Dott.ssa Antonina La Commare
Psicologo-Psicoterapeuta - Resp. U.O.S. Formazione ed Aggiornamento del Personale ed ECM A.S.P. Trapani

Dott. Antonio Sparaco
Pedagogista - Coordinatore delle Attività di Prevenzione del Dipartimento di Salute Mentale A.S.P. Trapani

 

Responsabile Organizzativo:

Dott.ssa Antonina La Commare
Resp. U.O.S. Formazione ed Aggiornamento del Personale ed ECM A.S.P. Trapani

 


 

 

23/10/2015: Relazione Sanitario-Paziente 17 ECM Roma

RELAZIONE SANITARIO - PAZIENTE

PROGRAMMAZIONE NEURO LINGUISTICA MEDICA - Livello 1

DESTINATARI: tutte le professioni sanitarie

17 Crediti ECM

 

Scarica qui il depliant

 

PROGRAMMA

Primo Giorno:

14.30–15.00 Registrazione dei partecipanti / Compilazione scheda con dati personali richiesti dall’ECM / Ricognizione in ingresso delle competenze

15.00–16.00 Cos’è la PNL? » Non si può non comunicare. Giusta Comunicazione.

» Sincronizzazione (rispecchiare i messaggi inviati dal paziente)

» Ricalco verbale, non-verbale e paraverbale (postura, gesti, mimica facciale, tono, volume e flusso della voce)

» Ricalco e Guida (guidare il paziente in nuove posture di “apertura” e “ascolto”)

16.00–17.00 Esercizi

17.00–18.00 La mappa non è il territorio. Giuste intenzioni

» Distinguere il paziente Visivo (V),

» Auditivo (A) e Cinestesico (K)

» Approcciare il paziente V, A e K

» Il registro sensoriale primario VAKOG

18.00–19.00 Esercizi

 

Secondo Giorno:

9.00–10.00 Il risultato della comunicazione è nel responso che se ne ottiene

» I Movimenti Oculari (Lateral Eye Movements): movimenti degli occhi per distinguere il Visivo Ricordato e il Visivo Costruito, l’Auditivo Ricordato e l’Auditivo Costruito, il Cinestesico e il Dialogo Interno.

10.00–13.00 Esercizi riassuntivi e prova pratica di apprendimento

13.00-14.00 Pausa

14.00–15.00 Esercizi

15.00–16.00 Distinguere i messaggi involontari

» Movimenti delle Mani

» Respiro

» Prossemica gestire lo spazio della consulenza sanitaria per i vari tipi di pazienti VAK

» Predicati sensoriali VAK

16.00–18.00 Esercizi conclusivi

18.00-18.30 Questionario di valutazione / Scheda ECM di valutazione dell’evento formativo / Customer Satisfaction.

18.30 Chiusura del corso

 

DOVE: Via Vallerotonda, 13 – 00178 Roma

DURATA: 12 ORE

INVESTIMENTO: €170,00

DATA: 23 e 24 Ottobre 2015

INFO e PRENOTAZIONI: info@hctraining.it - Tel. 06.72480500 - fax 06.7224482

 


 

 

27/07/2015: PNL e Comunicazione Alimentare all'EXPO

 

EXPO 2015

Le Sfide dell'educazione Alimentare.

Prospettive nutrizionali, comunicative e didattiche

 

Domenica 26 Luglio e Lunedi 27 Luglio ore 16.00 al Padiglione Italiano si parlerà di Educazione Alimentare e Comunicazione

 

Lunedi 27 Luglio

Ore 16.00 - EXPO - Milano

 

Interverranno:

Prof.ssa Laura De Gara

Preside del corso di Laurea in Scienze della Nutrizione Umana (Università Campus Bio-Medico)

 

Dott. Giorgio Ciacci

ELEA Onlus

 

Prof.ssa Maddalena Pennacchini

Università Campus Bio-Medico

 

Dott.  Claudio Pensieri

Direzione Clinica Policlinico Universitario CBM

 

Dott.ssa Maria Cinque

Fondazione RUI


 

 

26/06/2015: XII Simposio Internazionale dei Docenti Universitari

 

http://uniurbe.org/wp-content/uploads/2015/04/Simposio.jpg
 
XII SIMPOSIO INTERNAZIONALE DEI DOCENTI UNIVERSITARI

UNA CULTURA PER UN NUOVO UMANESIMO

25 - 27 Giugno 2015

In collaborazione con: MIUR - Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale Ministero dello Sviluppo Economico Consiglio Nazionale delle Ricerche Conferenza dei Rettori delle Università Italiane:  

 

SCARICA QUI IL PROGRAMMA COMPLETO

SCARICA QUI LE SLIDE DELL'INTERVENTO: "ELEMENTI PER UNA BIOPOLITICA CINEMATOGRAFICA"

 

25 GIUGNO 2015

CONFERENZA DEI RETTORI DELLE UNIVERSITÀ EUROPEE (ore 10.00 - 14.00).
In collaborazione con il Ministero delgi Affari Esteri – Direzione per la Cooperazione Universitaria

CERIMONIA INAUGURALE (ore 16.00) SALA DELLA PROTOMOTECA - CAMPIDOGLIO

 

 

26 GIUGNO 2015 - Pontificia Università Lateranense (Piazza S. Giovanni 4, Roma)

Ore 9.30: Saluto del Magnifico Rettore Università Tor Vergata di Roma Prof. G. Novelli

10.00 - 13.00 Parte I - Biopolitica e Società

Prof. Dell'Oro R. - Loyola Marymount University

Prof.ssa Casini M. - Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma (UCSC)

Prof.ssa Gambino G. - Univ. Tor Vergata

Dott. Luca Valera - Univ. Campus Bio-Medico di Roma (UCBM)

 

14.00 - 17.00 Parte II - Proposte per una biopolitica Personalista

Moderatore: Tambone V. - Univ. Campus Bio-Medico di Roma

Discussant: Bellino F. (Presidente SIBCE), Boscia F.M. (Univ. di Bari), Navarini C. (Univ. Europea di Roma)

 

INTERVENTI

- Ore 15.00 Emanuela Midolo (Istituto di Bioetica UCSC - Roma)

I dilemmi più rilevanti delle politiche della vita negli USA - The most relevant dilemmas regarding the human life politics in USA

 

- Ore 15.20 Claudio Pensieri (Istituto di Filosofia dell’Agire Scientifico e Tecnologico, UCBM - Roma)

Elementi per una Biopolitica Cinematografica - Elements for a cinematographic Bio-Politics

 

- Ore 15.40 Melissa Maioni (School of Applied Ethics (FAST), UCBM - Roma)

Biopolitica Personalista - Personalist Bio-Politics

 

- Ore 16.00 Francesco Cirino (Universidad de Montevideo - Uruguay)

Antonio Rosmini en el debate biopolìtico - Antonio Rosmini in the Bio-Politcs debate

 

- Ore 16.20 Niccolò Corsi (Università Europea di Roma)

Vita e reciprocità: la felicità del dono in prospettiva biopolitica - Life and reciprocity: the joy of the gift in a bio-politics perspective

 


 

 

15/05/2015: PNL Livello 2 - Gestione delle Emozioni

 

PNL MEDICA LIVELLO 2

Comunicazione Emotiva - gestire le emozioni

Al termine del corso il professionista sanitario imparerà a gestire il proprio livello comunicativo legato alle emozioni. Gestire la propria emotività è il secondo passo per installare una buona comunicazione empatica con i pazienti e familiari. Se da una parte è vero che il livello base della comunicazione è composto da linguaggio verbale, non verbale e paraverbale è altrettanto vero che questi livelli vengono fortemente influenzati dalle emozioni di chi parla. Chiunque riceve una comunicazione da una persona “agitata o ansiosa” recepirà inconsciamente quello stato d’animo che influenzerà la buona riuscita della comunicazione. In questo corso il discente imparerà a gestire i propri ed altrui stati d’animo.

 

Primo Giorno

9.00 – 9.30 Iscrizione Partecipanti

9.30 - 10.00 Cosa sono le emozioni e come le facciamo funzionare

                        » Stati Limitanti e Stati Risorsa

10.00 – 11.00 Esercizi

11.00 – 12.00 La linguistica emotiva: Truismi e comandi incastrati

12.00 – 13.00 Esercizi

13.00 – 14.00 Pranzo

14.00 – 15.00 La Calibrazione istantanea

15.00 – 16.00 Esercizi riassuntivi e prova pratica di Apprendimento

 

Secondo Giorno

9.00 – 10.00 Le submodalità per richiamare uno stato d’animo

10.00 – 11.00 Esercizi

11.00 – 12.00 Àncora e àncoraggi

12.00 – 13.00 Esercizio: installare un’àncora

13.00 – 14.00 Pranzo

14.00 – 16.00 Esercizi conclusivi e Esame finale

 

N. 25 Posti.

Accreditamento ECM 17,4. Iscrizione fino ad esaurimento posti.

Aula Direzione Sanitaria, Piano 1, Policlinico Universitario Campus Bio-Medico: Via Alvaro del Portillo 200, Roma.

Info e iscrizioni: Maria Fenu: m.fenu@unicampus.it - tel. 06.22541.9310

Investimento: 50,00 Euro

Scarica il depliant QUI

 

 


 

 

29/04/2015: Seminario Comunicazione Alimentare

 

La Comunicazione Alimentare tra pubblicità e persuasione

 

Lo scopo del seminario per gli studenti di Scienze dell'Alimentazione e Nutrizione Umana è duplice:

1. Se un giorno si troveranno a lavorare in un’azienda alimentare e incontreranno dei creativi di un’agenzia di pubblicità sapranno come valorizzare i propri prodotti alimentari;

2. Se un giorno intraprenderanno la strada del nutrizionista o lavoreranno con i pazienti, sapranno che quello che i pazienti vedono in TV condiziona le loro scelte alimentari e potranno spiegare ai pazienti “quali” sono i veri messaggi della pubblicità.

I temi che si tratteranno nel seminario sono:

  • Comunicazione
  • EFSA
  • Pubblicità
  • Persuasione
  • Pubblicità occulta
  • Pubblicità ingannevole

 

Aula T 11 dell'edificio del TRAPEZIO, ore 16.00, Università Campus Bio-Medico di Roma: Via Alvaro del Portillo 21, Roma.

Info e iscrizioni: Sonia Recupido: s.recupido@unicampus.it - tel. 06.22541.9145

 

Il seminario è gratuito

 

Scarica la locandina QUI

 

 


 
17/04/2015: PNL Base - Infermieri, tecnici, fisioterapisti - 17 Aprile Roma

PROGRAMMAZIONE NEURO LINGUISTICA MEDICA - Livello 1

DESTINATARI: Tecnici sanitari, infermieri e fisioterapisti

 

17,4 Crediti ECM

 

Scarica qui il depliant

 

PROGRAMMA

Primo Giorno:

9.00-10.00 Cos’è la PNL?

» Non si può non comunicare. Giusta Comunicazione.

» Sincronizzazione (rispecchiare i messaggi inviati dal paziente)

» Ricalco verbale, non-verbale e paraverbale (postura, gesti, mimica facciale, tono, volume e l'uso della voce)

» Ricalco e Guida (guidare il paziente in nuove posture di “apertura” e “ascolto”)

10.00–11.00 Esercizi

11.00–12.00 La mappa non è il territorio. Giuste intenzioni

» Distinguere il paziente Visivo (V), Auditivo (A) e Cinestesico (K)

» Approcciare il paziente V, A e K

» Il registro sensoriale primario VAKOG

12.00–13.00 Esercizi

13.00–14.00 Pranzo

14.00–16.00 Esercizi riassuntivi e prova pratica di apprendimento

 

Secondo Giorno

9.00–10.00 Il risultato della comunicazione è nel responso che se ne ottiene

» I Movimenti Oculari (Lateral Eye Movements): movimenti degli occhi per distinguere il Visivo Ricordato e il Visivo Costruito, l’Auditivo Ricordato e l’Auditivo Costruito, il Cinestesico e il Dialogo Interno.

10.00–11.00 Esercizi

11.00–12.00 Distinguere i messaggi involontari

» Movimenti delle Mani

» Respiro

» Prossemica gestire lo spazio della consulenza sanitaria per i vari tipi di pazienti VAK

» Predicati sensoriali VAK

12.00–13.00 Esercizi

13.00–14.00 Pranzo

14.00–16.00 Esercizi conclusivi e Esame

 

DOVE: Aula P8 Università Campus Bio-Medico di Roma. Via Álvaro del Portillo, 200 00128 Roma

DURATA: 12 ORE

INVESTIMENTO: €50,00

DATA: 17 e 18 Aprile 2015 (ore 9-16)

INFO e PRENOTAZIONI: m.fenu@unicampus.it - Tel. 06225419310

 


 

 

20/03/2015: Programmazione Neuro Linguistica Medica Liv. 1 Roma

PROGRAMMAZIONE NEURO LINGUISTICA MEDICA - Livello 1

DESTINATARI: Medici e specializzandi

 

17,4 Crediti ECM

 

Scarica qui il depliant

 

PROGRAMMA

Primo Giorno:

9.00-10.00 Cos’è la PNL?

» Non si può non comunicare. Giusta Comunicazione.

» Sincronizzazione (rispecchiare i messaggi inviati dal paziente)

» Ricalco verbale, non-verbale e paraverbale (postura, gesti, mimica facciale, tono, volume e l'uso della voce)

» Ricalco e Guida (guidare il paziente in nuove posture di “apertura” e “ascolto”)

10.00–11.00 Esercizi

11.00–12.00 La mappa non è il territorio. Giuste intenzioni

» Distinguere il paziente Visivo (V), Auditivo (A) e Cinestesico (K)

» Approcciare il paziente V, A e K

» Il registro sensoriale primario VAKOG

12.00–13.00 Esercizi

13.00–14.00 Pranzo

14.00–16.00 Esercizi riassuntivi e prova pratica di apprendimento

 

Secondo Giorno

9.00–10.00 Il risultato della comunicazione è nel responso che se ne ottiene

» I Movimenti Oculari (Lateral Eye Movements): movimenti degli occhi per distinguere il Visivo Ricordato e il Visivo Costruito, l’Auditivo Ricordato e l’Auditivo Costruito, il Cinestesico e il Dialogo Interno.

10.00–11.00 Esercizi

11.00–12.00 Distinguere i messaggi involontari

» Movimenti delle Mani

» Respiro

» Prossemica gestire lo spazio della consulenza sanitaria per i vari tipi di pazienti VAK

» Predicati sensoriali VAK

12.00–13.00 Esercizi

13.00–14.00 Pranzo

14.00–16.00 Esercizi conclusivi e Esame

 

DOVE: Aula P8 Università Campus Bio-Medico di Roma. Via Álvaro del Portillo, 200 00128 Roma

DURATA: 12 ORE

INVESTIMENTO: €50,00

DATA: 20 e 21 Marzo 2015 (ore 9-16)

INFO e PRENOTAZIONI: m.fenu@unicampus.it - Tel. 06225419310

 


 

 

19/03/2015: PNL e Comunicazione Alimentare

Liceali e Universitari si incontrano per parlare di Educazione Alimentare.

L'incontro sarà Giovedi 19 Marzo all'Istituto "Agrario Emilio Sereni" in via Prenestina 1395.

Ingresso Gratuito: ORE 9.00

Aspettando l'expo': le sfide dell'educazione alimentare

Introduzione

Prof.ssa Maria Cinque e prof.ssa Maria Pia Caprai

 

Intervengono:
Tiziana Rampello "Stili di vita e abitudini alimentari"
Paolina De Toma "L'influenza degli chef televisivi"
Pensieri Claudio "PNL e Comunicazione Alimentare"
Valentina Giacinti "Houston abbiamo una soluzione! L'alimentazione degli astronauti"
Elisa Messa e Flavia Tarquini "You are what you TwEAT. Progetto di educazione alimentare e mediale"
05/02/2015: Qualità e sicurezza nel lavoro clinico

Esce oggi, 5 febbraio 2015, in tutte le librerie il nuovo volume della Prof.ssa Alloni, direttrice clinica del Policlinico Universitario Campus Bio-Medico, dal titolo Qualità e sicurezza nel lavoro clinico.

Il volume edito dalla casa editrice universitaria "ARACNE" è pensato come vademecum per chi si affaccia all'attività clinica in un ospedale, in veste di studente o di specializzando, e vuole comprendere meglio i temi della qualità e della sicurezza declinati nelle attività quotidiane.

I destinatari sono anche gli infermieri, i medici, gli altri professionisti che operano nell'ambiente ospedaliero.

L'ambizione di offrire un servizio di cura e assistenza efficace ed efficiente deve coesistere con l'attenzione agli standard di qualità e alle misure di sicurezza, sia nell'azione clinica, sia negli aspetti organizzativi, senza dimenticare che anche didattica e ricerca devono rispondere alle medesime norme e che tutto il lavoro assistenziale può e deve essere permeato da spirito di servizio e profondo rispetto per ogni persona.

Tra i capitoli firmati da diversi esperti professionisti del settore sanitario anche il capitolo di Pensieri Claudio su "Comunicazione Sanitaria tra qualità e investimento".

Il volume è disponibile nelle librerie e online >>


 
24/01/2015: PNL Medica in Abruzzo

24 e 25 Gennaio 2015
PNL Medica Livello 1

ASL Lanciano Chieti - Crecchio



PNL Medica Livello 1

Comunicazione medico-paziente

Corso per medici di Famiglia

 

Auditorium di Santa Maria da Piede

Info e Prenotazioni: clicca qui

 

 

 


 
02/12/2014: Convegno Riabilitazione Psichiatrica

02 Dicembre Ospedale Nuovo Regina Margherita 

 



Riabilitazione Psichiatrica

 

1. Strumenti di intervento dell'operatore

2. PNL e arti Marziali

 

Sala di rappresentanza

via Emilio Morosini, 30

Roma

 

Programma del convegno:

Da un pensiero ad azioni concrete “Se fosse successo a me…”

Mauro Raffaeli

 

B

09:00

09:15

Relazione privilegiata. Strumenti d’intervento dell’operatore

Mauro Raffaeli

Claudio Pensieri

B

09:15

09:45

Associazionismo e reti sociali

Roberto Grelloni

Mauro Raffaeli

B

09:45

10:15

Storia della Polisportiva il “Gabbiano” di Roma

Mauro Raffaeli

Claudio Pensieri

B

10:15

10:30

Filosofia orientale e arti marziali

Claudio Pensieri

Roberto Grelloni

B

10:30

11:00

Pausa caffè

 

 

 

11:00

11:30

Proiezione video Progetto Comunità-Quartiere Quartiere-Comunità.

Gianni Capasso

Mauro Raffaeli

I

11:30

11:45

Progetto Comunità- Quartiere Quartiere- Comunità, L. 328/2000, Piani Socio Sanitari di zona

Gianni Capasso

Mauro Raffaeli

I

11:45

13:00

 Pausa Pranzo

 

 

 

13:00

14:00

La figura del terapista della riabilitazione psichiatrica nella ristrutturazione della psichiatria di comunità.

Paolo Girardi

Mauro Raffaeli

B

14:00

15:30

 

 

 


 
29/11/2014: Attendendo l’Expò - la sfida dell’educazione alimentare

29 Novembre 

Roma Tre



ATTENDENDO l'EXPO

 

La sfida dell'educazione alimentare

AULA Volpi

16.00 - 18.00

Univ. Roma Tre

 

 

Finalità:

Diffondere e divulgare l’importanza dell’educazione alimentare

Obiettivi: Informare sul fenomeno alimentazione e divulgare alcune ricerche scientifiche condotte da studenti del Campus Bio-Medico in questo settore;

- far comprendere che l’alimentazione è un fattore educativo;

- intessere un dialogo con le scuole (dirigenti, docenti, studenti e famiglie): - proporre alle scuole progetti di educazione alimentare.

 

Programma

16.00 - Saluti Introduttivi

Mirella Rossi – Saluto introduttivo AsPeI e motivazione

Manon Khazrai – Riferimento all’Expo’ e alle attività del Campus in questo settore

 

16.25 - Presentazione Attività di Ricerca

Maria Cinque - Introduzione ad alcune ricerche in tema di Educazione alimentare

Tiziana Rampello - Stili di vita e abitudini alimentari. Un’indagine pilota e una proposta educativa

 Marta Maerini - La percezione dell’influenza dei messaggi pubblicitari sulle scelte alimentari in età scolastica

Paolina De Toma - Caregivers informali ed obesità infantile: l’influenza degli chef televisivi

Maria Cristina Perri - L'esperienza del Workcamp in Perù

 

17.00 - Tavola Rotonda

Tavola Rotonda sulle sfide dell’educazione alimentare Partecipanti: Manon Khazrai, Maria Cinque, Maddalena Pennacchini, Claudio Pensieri Modera Patrizia Innocenti

 

17.45 - 18.00 – Domande/risposte

 

informazioni: segreteria@aspei.roma.ita

 

La finalità del progetto è la diffusione delle conoscenze e delle competenze maturate attorno ai temi Expo (punto a). La ricerca in tema di alimentazione infantile ed obesità può essere messa al servizio dei ragazzi e dei caregiver familiari così da dare loro una opportuna formazione in merito all’alimentazione, mediante un testo che li aiuti ad acquisire un pensiero riflessivo in merito al cibo e quindi un “consumo critico”. Nei paesi occidentali la modulazione comportamentale indotta dal mercato dei consumi e rafforzata da inadeguati stili di vita ha portato i giovani (e i loro genitori) a non riconoscere l’importanza di una dieta equilibrata per preservare o migliorare la propria salute, con conseguente aumento sia del tasso di obesità (o di ragazzi in sovrappeso) sia di patologie che hanno una concausa in una scorretta alimentazione. L’obiettivo di questo libro è consentire ai ragazzi di crescere al meglio mediante l’identificazione delle strategie migliori per garantire una loro efficace formazione e il loro empowerment. Essi saranno in grado di ridefinire i propri abiti comportamentali in funzione delle loro attuali e future (nell’arco di vita) condizioni di salute. Si conseguirà altresì la sostenibilità ecologica definita da Capra (La scienza della vita, 2006) come “processualità dinamica coevolutiva” di differenti sistemi, umani e non umani. La proposta prevede un incontro di disseminazione dei risultati di alcune ricerche svolte dal Campus Bio-Medico, i cui risultati sono stati raccolti in un volume in corso di pubblicazione: Le ‘sfide’ dell’educazione alimentare: prospettive nutrizionali, comunicative, educative e didattiche. Partendo dall’analisi dei dati sulla prevalenza dell’obesità infantile nel mondo e in Italia, il testo prende in esame l’eziologia di questo fenomeno, con particolare riferimento ai fattori socio-culturali, al ruolo della famiglia, della scuola, ecc. Vengono poi analizzate le abitudini alimentari e gli stili di vita dei bambini italiani e sono indicate alcune soluzioni per modificare i comportamenti scorretti. Il secondo capitolo si focalizza sul concetto di comunicazione alimentare, analizzando il ruolo dei programmi televisivi e gli strumenti di persuasione occulta della pubblicità. Viene poi illustrato il concetto di pubblicità ingannevole e sono introdotte alcune case histories, molto interessanti, che forniscono elementi utili per decodificare il messaggio pubblicitario e assumere un atteggiamento critico nei confronti delle informazione fornite dai mass media. Nel terzo capitolo sono presentati i risultati di un’indagine svolta tra studenti di scuola primaria e secondaria (di primo e di secondo grado) di una piccola città del Lazio (Civitavecchia). Il focus della ricerca è la percezione che gli studenti hanno dell’influenza della pubblicità sui consumi alimentari. Il capitolo successivo presenta un’altra ricerca, mirata ad analizzare l’influenza esercitata dai sempre più diffusi programmi televisivi di cucina. I protagonisti di questi programmi, gli chef, influenzano notevolamente non solo i comportamenti alimentari dei bambini, ma anche quelli dei loro caregivers familiari, vanificando o riducendo sensibilmente l’impatto dell’educazione alimentare che i ragazzi ricevono a scuola. Il volume si chiude con due riflessioni: una sul significato dell’educazione alimentare tra empowerment dei cittadini e cura sociale; l’altra sulle ‘sfide’ dell’educazione alimentare, con proposte concrete e consigli utili per la progettazione di attività didattiche.


 
29/11/2014: PNL Infermieristica II e III anno 1 Cfu
Pnl per infermiere

29 Novembre e 6 Dicembre 2014
Corso ADE - 1 Cfu

Università Campus Bio-Medico di Roma



PNL Infermieristica

 

Comunicazione infermiere-paziente

 

Corso per studenti 2° e 3° anno

AULA Simulazione

10.00 - 16.00

Via Álvaro del Portillo, 200 00128 Roma

 

Info e Prenotazioni: tel. 06.22541.9158 - c.pensieri@unicampus.it


 
08/11/2014: 16.8 ECM Corso PNL: Bionike - Campus Bio-Medico
PNL ECM - Corso Roma - Bionike e Campus Bio-Medico

8 e 9 Novembre 2014
PNL Medica Livello 1

Università Campus Bio-Medico di Roma



PNL Medica Livello 1

Comunicazione medico-paziente

16,8 ECM

 

 

Corso gratuito per medici strutturati

 

8 novembre: Aula P15

9 novembre: Aula Direzione Sanitaria

9.30 - 16.00

Via Álvaro del Portillo, 200 00128 Roma

 

Scarica il programma completo >> QUI

 

Info e Prenotazioni: tel. 06.22541.9158 - c.pensieri@unicampus.it


 
25/10/2014: PNL Medica per Specializzandi

25 e 26 Ottobre 2014
PNL Medica Livello 1

Università Campus Bio-Medico di Roma



PNL Medica Livello 1

Comunicazione medico-paziente

 

Corso per specializzandi

AULA P15

9.00 - 16.00

Via Álvaro del Portillo, 200 00128 Roma

 

Scarica il programma completo >> QUI

Info e Prenotazioni: tel. 06.22541.9158 - c.pensieri@unicampus.it


 
18/10/2014: Comunicazione Sanitario Paziente - HCTraining

18 e 19 Ottobre 2014
PNL Medica Livello 1

HCTraining



PNL Medica Livello 1

Comunicazione sanitario-paziente

 

17 Crediti ECM

Via Vallerotonda, 13 – 00178 Roma

 

ACCREDITATO ECM per: Tecnici Riabilitazione Psichiatrica, Medici, Infermieri, Fisioterapisti, Infermieri Pediatrici, TNPEE, Logopedisti, Terapisti Occupazionali, Psicologi.

Scarica il programma completo >> QUI

 

Info e Prenotazioni: tel. 06.72480500 - fax 06.7224482 - www.hctraining.it - info@hctraining.it


 
17/10/2014: Il mondo accademico in campo per la sicurezza

17 Ottobre 2014

Dialogare per prevenire: il ruolo dello S.L.O.

Università Tor Vergata

Auditorium

“E. Morricone” 

Via Columbia 1

9.00 - 14.00

Il mondo accademico in campo per la sicurezza:

Dialogare per prevenire: il ruolo dello S.L.O.

>> Programma

Supporter Liaison Officer - In campo per la sicurezza Tor Vergata

Apertura della giornata: modera il giornalista sportivo Marco Mazzocchi

09.00 - Arrivo dei partecipanti e registrazione

09.30 - Saluti del Pro-Rettore Prof. Claudio Franchini e del Direttore del Dipartimento di “Scienze storiche, filosofico-sociali, dei beni culturali e del territorio” Prof. Franco Salvatori

09.40 -  Intervento del Presidente della Task Force per la Sicurezza  delle Manifestazioni Sportive Prefetto Vincenzo Panico

09.50 - Introduzione ai lavori del Presidente dell’Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive Alberto Intini

 

Sessione tecnico-operativa

10.10 - Lo SLO nel sistema italiano: regolamentazione ed esperienze

  • Roberto Massucci – Vice Presidente operativo  dell’Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive
  • Antonio Talarico – Coordinatore Nazionale progetto SLO FIGC
  • Marco Brunelli – Direttore Generale Lega Calcio serie A
  • Paolo Bedin – Direttore Generale Lega Calcio serie B
  • Testimonianze di SLO in attività

11.40 - Pausa

Sessione scientifica

Modera il Prof. Sergio Cherubini, Direttore del Master in Marketing e Management dello Sport

12.00 - Il sistema relazionale dello SLO: profili psico-sociologici

  • Sondaggio di opinione sugli SLO: verso la professionalizzazione del ruolo
    • Prof. Nicolò Costa – Presidente Corso di Laurea in “Scienze del Turismo” Università “Tor Vergata”
  • Il profilo dello SLO tra funzioni e competenze psicologiche
    • Prof.ssa Anna Maria Giannini -  Psicologo Università di Roma “Sapienza” e Ida Bonagura - Psicologo di Polizia
  • SLO il tredicesimo uomo
    • Prof. Nicola Ferrigni - Sociologo “Link Campus University”
  • SLO: come relazionarsi
    • Dr. Claudio Pensieri - “Università Campus  Bio-Medico” di Roma

 


 
16/06/2014: dedicato ad AlbertOne • Premio Alberto Sordi ed.2014

AlbertOne2014-IMG
Domenica 15 giugno 2014
, presso la Sala Sinopoli dell’Auditorium Parco della Musica di Roma, la Fondazione Alberto Sordi ha reso omaggio alla figura del grande attore nel giorno del suo compleanno con lo speciale evento “Dedicato ad AlbertOne”.
Il grande giornalista Gianni Bisiach, ha commentato sul palco alcuni frammenti di film di Alberto Sordi facendoci rivivere i suoi indimenticabili personaggi in una carrellata di ricordi catturati dalla sua straordinaria esperienza artistica.
I proventi della serata, presentata da Fabrizio Frizzi, sosterranno il Progetto di Ricerca Sanitaria per la diagnosi e la cura del Morbo di Alzheimer e il Progetto di stimolazione cerebrale per il recupero motorio Post-Ictus condotti dall’Università Campus Bio-Medico di Roma di cui la Fondazione è Ente sostenitore.
La generosità degli ospiti presenti, stimolata dalla struttura di Fund Raising della Fondazione, di cui è responsabile Stefania Binetti, si esprime nel contributo alle iniziative che la Fondazione sostiene.
Queste sono state presentate nel filmato che ha aperto la serata e testimoniate dal Presidente dell’Università, Prof. Felice Barela, che ha illustrato l’attività di ricerca ed i progetti cui è stata dedicata la serata.
Gli anziani del Centro Diurno Anziani Fragili, dove viene vissuta la “longevità attiva”, hanno messo in scena dei brevi sketch teatrali con una straordinaria maestria di recitazione.
La serata si è conclusa con la consegna del “Premio Nazionale Alberto Sordi".
Hanno ricevuto la preziosa scultura in foglia d’oro rappresentativa del Premio, realizzata dal Maestro Scultore Egidio Ambrosetti, Lino Banfi, Franca Valeri, Paola Cortellesi, che ha arricchito la serata con un duetto canoro improvvisato con Fabrizio Frizzi, e Peppino Di Capri, che ha rievocato i suoi maggiori successi con un emozionante “medley” al pianoforte.
E’ stato assegnato, infine, il Premio Solidarietà all’Ammiraglio Giuseppe De Giorgi, Capo di Stato Maggiore della Marina Militare, che dopo anni di attività umanitaria in Africa e in America Latina, ha ideato e organizzato l’operazione Mare Nostrum.

)


Video on-demand della serata >> (coming soon)

24/05/2014: PNL Medica - Bionike - Verona
img-Poster

24 e 25 Maggio 2014
Bardolino - Verona
Aqualux Hotel


La comunicazione medico - paziente

Programmazione Neuro Linguistica
Medica • Livello 1


17/05/2014: HCTraining PNL MEDICA liv 1

17 e 31 maggio 2014 - h10.00-16.00

Corso PNL Medica Livello 1

DESTINATARI: Tecnici Riabilitazione Psichiatrica, Logopedisti, Medici, Infermieri, Psicologi, Pedagogisti, Terapisti Occupazionali

PROGRAMMA

Primo Giorno:

9.00-10.00 Cos’è la PNL? » Non si può non comunicare. Giusta Comunicazione. » Sincronizzazione (rispecchiare i messaggi inviati dal paziente) » Ricalco verbale, non-verbale e paraverbale (postura, gesti, mimica facciale, tono, volume e l'uso della voce) » Ricalco e Guida (guidare il paziente in nuove posture di “apertura” e “ascolto”)

10.00–11.00 Esercizi

11.00–12.00 La mappa non è il territorio. Giuste intenzioni » Distinguere il paziente Visivo (V), Auditivo (A) e Cinestesico (K) » Approcciare il paziente V, A e K » Il registro sensoriale primario VAKOG

12.00–13.00 Esercizi

13.00–14.00 Pranzo

14.00–16.00 Esercizi riassuntivi e prova pratica di apprendimento

Secondo Giorno

9.00–10.00 Il risultato della comunicazione è nel responso che se ne ottiene » I Movimenti Oculari (Lateral Eye Movements): movimenti degli occhi per distinguere il Visivo Ricordato e il Visivo Costruito, l’Auditivo Ricordato e l’Auditivo Costruito, il Cinestesico e il Dialogo Interno.

10.00–11.00 Esercizi

11.00–12.00 Distinguere i messaggi involontari » Movimenti delle Mani » Respiro » Prossemica gestire lo spazio della consulenza sanitaria per i vari tipi di pazienti VAK » Predicati sensoriali VAK

12.00–13.00 Esercizi

13.00–14.00 Pranzo

14.00–16.00 Esercizi conclusivi e Esame

DOVE: Viale Bruno Rizzieri, 226 IIp. – 00173 Roma

DURATA: 12 ORE

INVESTIMENTO: Euro 170,00

DATA: 16 e 30 Novembre 2013 (ore 9-16)

INFO e PRENOTAZIONI: www.hctraining.it - info@hctraining.it - tel. 06.72480500 - fax 06.7224482

Hctraining PNL Medica 1

13/05/2014: PNL Medica a Roma

Corso PNL Medica Livello 1

DESTINATARI: Tecnici Riabilitazione Psichiatrica, Logopedisti, Medici, Infermieri, Psicologi, Pedagogisti, Terapisti Occupazionali

PROGRAMMA

Primo Giorno:

9.00-10.00 Cos’è la PNL? » Non si può non comunicare. Giusta Comunicazione. » Sincronizzazione (rispecchiare i messaggi inviati dal paziente) » Ricalco verbale, non-verbale e paraverbale (postura, gesti, mimica facciale, tono, volume e l'uso della voce) » Ricalco e Guida (guidare il paziente in nuove posture di “apertura” e “ascolto”)

10.00–11.00 Esercizi

11.00–12.00 La mappa non è il territorio. Giuste intenzioni » Distinguere il paziente Visivo (V), Auditivo (A) e Cinestesico (K) » Approcciare il paziente V, A e K » Il registro sensoriale primario VAKOG

12.00–13.00 Esercizi

13.00–14.00 Pranzo

14.00–16.00 Esercizi riassuntivi e prova pratica di apprendimento

Secondo Giorno

9.00–10.00 Il risultato della comunicazione è nel responso che se ne ottiene » I Movimenti Oculari (Lateral Eye Movements): movimenti degli occhi per distinguere il Visivo Ricordato e il Visivo Costruito, l’Auditivo Ricordato e l’Auditivo Costruito, il Cinestesico e il Dialogo Interno.

10.00–11.00 Esercizi

11.00–12.00 Distinguere i messaggi involontari » Movimenti delle Mani » Respiro » Prossemica gestire lo spazio della consulenza sanitaria per i vari tipi di pazienti VAK » Predicati sensoriali VAK

12.00–13.00 Esercizi

13.00–14.00 Pranzo

14.00–16.00 Esercizi conclusivi e Esame

DOVE: Viale Bruno Rizzieri, 226 IIp. – 00173 Roma

DURATA: 12 ORE

INVESTIMENTO: €170,00

DATA: 18 e 19 Ottobre 2014 (ore 9-16)

INFO e PRENOTAZIONI: www.hctraining.it - info@hctraining.it - tel. 06.72480500 - fax 06.7224482

04/04/2014: Laboratorio Comunicazione M-P

Dal 4 Aprile a fine Maggio 2014
Università Campus Bio-Medico di Roma


Laboratorio di Comunicazione medico - paziente

 

Obiettivi del Corso:
- Comunicazione Verbale e Non Verbale del Paziente
- Gestire Eventi Avversi
- Creare Empatia
- Prendersi cura di sè nello stress

Aperto a Studenti di Medicina e Chirurgia del V e VI anno.

21 Posti disponibili
Test d'ingresso Venerdi 4 Aprile ore 16.00

Laboratorio Pratico
5 Aprile 10.00 - 14.00
8 Aprile 16.00 - 20.00
19 Aprile 10.00 - 14.00


Videocena: 19.00 - 21.00
9 Aprile
16 Aprile
23 Aprile

Info e prenotazioni: c.pensieri@unicampus.it - 06.22541.9158


 
21/03/2014: PNL Medica e Caposala
Locandina_PNL Distress Burn Out Caposala

21 e 27 Marzo 2014
Aula direzione Sanitaria

Aula P 14

PNL Medica e Caposala per la gestione del distress

Gestione degli stati d'animo.

Ancore e àncoraggi

Info e Prenotazioni: c.pensieri@unicampus.it - 06.22541.9158


 
08/03/2014: Bardolino - Verona
img-Poster

8 _ 9 marzo 2014
Bardolino - Verona
Aqualux Hotel


La comunicazione medico - paziente

Programmazione Neuro Linguistica
Medica • Livello 1


 
24/02/2014: Game Therapy - Presentazione del libro

24 febbraio 2014 ore 16

Sala della Mercede - Camera dei Deputati
Via della Mercede 55 - Roma


Game Therapy
Presentazione del libro

gametherapy-image


 
25/11/2013: Esce in libreria GAME THERAPY

25 novembre 2013
"GAME THERAPY - L'Uso dei Mondi Virtuali in campo Sanitario"

 

Esce oggi in libreria il nuovo lavoro di Claudio Pensieri "GAME THERAPY - L'Uso dei Mondi Virtuali in campo Sanitario"

Superare una grave fobia. Aiutare la riabilitazione del corpo. Alleviare il dolore post-operatorio.
Potrebbero sembrare scenari molto lontani dal videogioco, ma da lungo tempo non è più così.
Oggi, guarire con un mondo artificiale non è più fantascienza. Ogni giorno, nuove sperimentazioni in campo medico dimostrano gli straordinari effetti benefici dell'interattività sul benessere fisico e psichico dell'uomo. Con una completa serie di case history, che comprende l'ascesa e il declino di Second Life fino agli ultimi ritrovati dei serious game, il volume racconta un futuro non troppo
lontano dove anche un videogioco può salvare delle vite.



 
30/10/2013: Comunicazione in Medicina tra Etica e Diritto

30 Ottobre 2013 ore 16

Sala degli Atti Parlamentari - Senato della Repubblica
Piazza della Minerva 38 - Roma


Comunicazione in Medicina tra Etica e Diritto


 

Mercoledi 30 ottobre alle 18.00 siete invitati alla presentazione del volume "Comunicazione in Medicina tra Etica e Diritto".

DOVE: SALA degli ATTI PARLAMENTARI (Biblioteca del Senato G. Spadolini - piazza della Minerva 38).

INTERVENGONO:

EMILIA GRAZIA DE BIASI: Senatrice e Presidente Commissione Permanente Igiene e Sanità

GIANLUCA SUSTA: Senatore e Presidente Gruppo Scelta Civica per l'Italia

LUCIO ROMANO: Senatore e Vicepresidente Gruppo Scelta Civica, Commissione Igiene e Sanità

IVAN CAVICCHI: Docente di sociologia dell’organizzazione sanitaria, filosofia della scienza, filosofia della medicina

LUCIANO EUSEBI: Professore Ordinario di Diritto penale; Facoltà di Giurisprudenza dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano

ADRIANO FABRIS: Professore Ordinario di Filosofia morale, Filosofia delle religioni e Etica della comunicazione; Università di Pisa

CLAUDIO PENSIERI: Consulente della Direzione del Policlinico Universitario Campus Bio‐Medico

EMANUELA VINAI: Giornalista

MODERA: MARIAPIA GARAVAGLIA: Direttore de “L’Arco di Giano”

 

ACCREDITAMENTO: Per partecipare è necessario accreditarsi scrivendo la propria partecipazione a: federico.nespoli@senato.it


 
25/10/2013: Linguistica e Bioetica

25 Ottobre 2013
Bioetica, PNL e Mass-Media

Univ. Europea di Roma


Il Gruppo di Neurobioetica invita chiunque sia interessato all'incontro sul tema Bioetica e Mass-Media. L'incontro è fissato per venerdì 25 ottobre (17:00-19:00), presso l'aula riunioni, corridoio C, 1° piano dell’Ateneo Regina Apostolorum (via degli Aldobrandeschi, 190 – 00163 Roma). L'incontro si svolgerà secondo la nuova modalità: Attività dinamica e consisterà nell'esposizione, commento e sintesi, di una tematica neuroetica rilevante, attraverso la lettura e analisi di uno o più articoli che l'amico e membro del GdN Antonello Cavallotto esporrà insieme ai colleghi: Prof. Enzo Pennetta e il Dott. Claudio Pensieri, Ricercatore del Campus Bio-Medico. La presentazione iniziale durerà 15-20 minuti, seguirà la discussione tra i membri del Gruppo di Neurobioetica, presenti in sede e quelli collegati in teleconferenza dalle sedi staccate. L'obiettivo è quello di concludere con l'elaborazione di una visione “ufficiale” del GdN sulla tematica specifica.


 
11/10/2013: Matti per il Kung Fu - Overtime Festiva

11 Ottobre 2013

OVERTIME FESTIVAL (Macerata)

Etica e Sport - Matti per il Kung Fu

Ideato e organizzato da Pindaro, l'OVERTIME FESTIVAL nasce dalla voglia di raccontare lo sport e l’eticasportiva, legando Cinema / Pittura / Fumetto / Musica / Letteratura per mettere in luce quegliaspetti che alle volte restano ingiustamente nascosti all’ombra dei riflettori. Dalle imprese dei campioni alle vicende dei grandi sconfitti, dai romanzi sullo sport ai convegni, dal racconto all’etica sportiva. Lo sport diventa chiave di lettura dei processi di socialità, costruzione di scambi interculturali, luogo della memoria pubblica nazionale. Dal vedere le gesta, dal viverle grandi emozioni dei grandi eventi sportivi, al raccontare e celebrarle nel tempo. Particolare importanza verrà data al tema della sana e corretta alimentazione. Verrà presentata la campagna promozionale dell’Assessorato alla pesca della Regione Marche “Lo sport per crescere sani come un pesce”.

EVENTI: 40 Eventi, 4 Giorni di Festival, 7 Aree Tematiche, più di 50 Ospiti, 5 Convegni, 7 Mostre, 3 Video Eventi, 6 Libri Presentati

LOCATIONS: 14 Locations nel centro storico di Macerata, 19 Bar e Locali coinvolti nei “Calici di Sport”, 5 Piazze, 1 Premiazione ad Assisi

PUBBLICO: oltre 5.000 Posti Seduti, oltre 4.000 Visitatori, più di 2.000 fan

MEDIA: 6 TV (RaiSport, Mediaset Italia 1, Eurosport), 4 Quotidiani Nazionali, 20 Siti Web e Testate Online, 5 Social Media

Venerdi 11 alla Biblioteca Mozzi Borgetti proiezione del Cortometraggio MATTI PER IL KUNG FU • Scuola di Kung Fu Tao Lung

 

Overtime Festival


 
05/10/2013: Corso PNL Medica Livello 1 - HCTraining

5 e 19 Ottobre 2013 - h10.00-16.00

Corso PNL Medica Livello 1 - HCTraining

DESTINATARI: Tecnici Riabilitazione Psichiatrica, Logopedisti, Medici, Infermieri, Psicologi, Pedagogisti, Terapisti Occupazionali

PROGRAMMA

Primo Giorno:

9.00-10.00 Cos’è la PNL? » Non si può non comunicare. Giusta Comunicazione. » Sincronizzazione (rispecchiare i messaggi inviati dal paziente) » Ricalco verbale, non-verbale e paraverbale (postura, gesti, mimica facciale, tono, volume e l'uso della voce) » Ricalco e Guida (guidare il paziente in nuove posture di “apertura” e “ascolto”)

10.00–11.00 Esercizi

11.00–12.00 La mappa non è il territorio. Giuste intenzioni » Distinguere il paziente Visivo (V), Auditivo (A) e Cinestesico (K) » Approcciare il paziente V, A e K » Il registro sensoriale primario VAKOG

12.00–13.00 Esercizi

13.00–14.00 Pranzo

14.00–16.00 Esercizi riassuntivi e prova pratica di apprendimento

Secondo Giorno

9.00–10.00 Il risultato della comunicazione è nel responso che se ne ottiene » I Movimenti Oculari (Lateral Eye Movements): movimenti degli occhi per distinguere il Visivo Ricordato e il Visivo Costruito, l’Auditivo Ricordato e l’Auditivo Costruito, il Cinestesico e il Dialogo Interno.

10.00–11.00 Esercizi

11.00–12.00 Distinguere i messaggi involontari » Movimenti delle Mani » Respiro » Prossemica gestire lo spazio della consulenza sanitaria per i vari tipi di pazienti VAK » Predicati sensoriali VAK

12.00–13.00 Esercizi

13.00–14.00 Pranzo

14.00–16.00 Esercizi conclusivi e Esame

DOVE: Viale Bruno Rizzieri, 226 IIp. – 00173 Roma

DURATA: 12 ORE

INVESTIMENTO: €170,00

DATA: 5 e 19 Ottobre 2013 (ore 9-16)

INFO e PRENOTAZIONI: www.hctraining.it - info@hctraining.it - tel. 06.72480500 - fax 06.7224482

Hctraining PNL Medica 1


 
02/07/2013: Premio Una Penna per la Vita • UPRAIT

2 Luglio 2013

UNA PENNA PER LA VITA (PREMIO)

 

E’ stata indetta la seconda edizione del Premio giornalistico “Una penna per la vita” promosso dal Gruppo di ricerca ed analisi critica dei media, Biomedi@ in collaborazione con ANGPI (Associazione Nazionale Giornalisti Pubblicisti Italiani), GUS (Gruppo Giornalisti Uffici Stampa), ASMI (Associazione Stampa Medica) e Ceris/CNR, col patrocinio dell’Ordine dei Giornalisti, Federazione Nazionale Stampa Italiana (Fnsi), dell'UCSI e di Notizie Prolife. Il Premio giornalistico nazionale “Una penna per la Vita” ha la finalità di promuovere, all’interno del mondo della carta stampata e della comunicazione sociale, l'informazione e la comunicazione corretta ed efficace nell'ambito dei temi relativi alla Bioetica. Il Premio sarà assegnato a un professionista che, a seguito di votazione popolare e parere della Giuria, ha svolto in modo esemplare per professionalità e correttezza deontologica la sua attività nel settore dell’informazione giornalistica o della comunicazione sociale sui temi della bioetica.

I tre candidati individuati dalla commissione sono: Francesco Agnoli (Il Foglio), Benedetta Frigerio (Tempi) e Antonio Gaspari (Zenit)

La designazione del Premio prevede le seguenti tappe: a) Scelta di 3 candidati, da parte del Gruppo Biomedi@. b) Votazione pubblica online tra i 3 nomi scelti. c) Elezione del vincitore, da parte del Gruppo Biomedi@, in base anche ai risultati della votazione pubblica.

La cerimonia di consegna della targa di premiazione “Una Penna per la Vita” avrà luogo presso il Pontificio Collegio Maria Mater Ecclesie, sito in via dei Francisci s.n.c., il giorno 2 luglio 2013, alle ore 11.00.

Interverranno: Prof. Gonzalo Miranda Decano della Facoltà di Bioetica (UPRA) Dott. Antonello Cavallotto (Giornalista e Membro di Biomedi@) Dott. Claudio Pensieri (Istituto di Filosofia dell'Agire Scientifico e Tecnologico Università Campus Bio-Medico) Dott.ssa Carla Basili (CNR) Dott. Antonio Gaspari (Giornalista: Zenit) Ritira il premio Francesco Agnoli (Giornalista: Il Foglio)

Una penna per la vita

 

 


29/01/2013: Studio di un Mondo Sintetico Chiuso per Ematologia

29/01/2013

Studio di un Mondo Sintetico Chiuso per Ematologia

 

 

La prima idea di videogioco nacque verso il 1952, quando un ragazzo di nome Duglas ottenne un master all'Università di Cambridge. Egli decise di scrivere una tesi sull'interazione tra uomo e macchina. Progettò così un programma grafico chiamato Tic Tac Toe o più comunemente Tris, in cui una o due persone dovevano fronteggiare l'intelligenza artificiale del computer, che per reagire alle mosse umane si serviva di speciali algoritmi. Nel 1958 William A. Higinbotham creò una forma rudimentale di tennis elettronico usando un oscilloscopio come schermo; il suo esperimento non venne neppure brevettato per cui non ci fu alcun seguito. Una volta liberati dal vincolo delle schede perforate, i programmatori furono capaci di esplorare alcuni primi aspetti di interattività con la macchina. Nel 1971 la Magnavox decise di commercializzare "Odissey", che divenne la prima console ad uso casalingo. Ma è solo nel 1996, con la nascita del primo prototipo di videogioco destinato al mercato domestico, che il videogioco venne definito come un programma interattivo a scopo ludico che coinvolge un utente e una macchina o più utenti tra loro fino a riguardare una grande massa di persone "compresenti" nello stesso spazio-tempo virtuale (Mondo Virtuale), con particolare interesse alle applicazioni sanitarie (Realtà Virtuale, Mondi Virtuali, Augmented Reality, ecc.). L'obiettivo di questa tesi, a partire da questa proliferazione del rapporto "uomo-macchina" e virtualità, è stato investigare la possibilità di creare un Mondo Virtuale chiuso e Multiservizio per i pazienti ricoverati nelle stanze a pressione positiva. Per identificare le necessità dei pazienti si è proceduto con un'analisi delle dinamiche psicosociali che si sviluppano nei pazienti ricoverati in lungodegenza, al fine di individuare i servizi e le caratteristiche che il Mondo Virtuale dovrà/potrà offrire. L'obiettivo della parte sperimentale è stato quello di valutare l'eventuale "Disagio da Isolamento" che i pazienti potevano provare durante la loro lunga permanenza in ospedale. L'ipotesi di intervento era che si andasse in positivo a rendere di nuovo possibile, o in ogni caso più facile, ai soggetti compiere azioni per realizzare se stessi. Perciò abbiamo maturato l'ipotesi le variabili. Il questionario sarà poi rivisto e modificato per esser somministrato all'intera popolazione romana afferente la "Rome Transplant Network", che si è resa disponibile a farlo. Il questionario quali-quantitativo è stato composto utilizzando Scale Likert, scale di atteggiamento, scale di autocollocazione su un segmento graduato a 10 posizioni, domande a risposte multiple e a risposte aperte. La ricerca ha previsto l'analisi delle seguenti variabili: Variabile A – Dati socio-anagrafici Variabile B – Reti sociali Variabile C – Disagio da isolamento Variabile D – Utilizzo Internet Variabile E – Gestione del tempo Variabile F – Derivazione Frankliana I pazienti campionati sono stati selezionati anche in base alle patologie richiedenti l'isolamento. A tal fine sono stati scelti i pazienti affetti da Leucemia Acuta, Linfoma Non-Hodgkin e Mieloma Multiplo.

Disponibile al pubblico su Ilithia dell'Università Campus Bio-Medico di Roma

 

28/01/2013: Futuro della Ricerca - FIRB

FIRB

28/01/2013

 

Lunedi 4 Febbraio alle 14.00 scade il tempo per inserire i progetti di ricerca sovvenzionabili dal progetto "Futuro in Ricerca". Il programma "Futuro in Ricerca 2013" è volto a favorire il ricambio generazionale presso gli atenei e gli enti pubblici di ricerca afferenti al MIUR, al fine di rafforzare le basi scientifiche nazionali, anche in vista di una più efficace partecipazione alle iniziative europee relative ai Programmi Quadro dell'Unione Europea, destinando a tale scopo adeguate risorse al finanziamento di progetti di ricerca fondamentale proposti da giovani ricercatori.

27/01/2013: L'ASP (Pz) Forma i primi Medici esperti in PNL

Si è concluso sabato 26 gennaio, il corso di formazione in Programmazione Neuro Linguistica Medica (PNL) a Potenza. Il progetto formativo, nato nell’abito del progetto ATIP della ASP coordinato dal dott. Massimo De fino, destinato a Medici di Medicina Generale aveva lo scopo di fornire le “soft skill” utili a migliorare la relazione medico paziente. Il gran numero di medici presenti al corso, insieme a psicologi e educatori, ha dimostrato un forte interesse all’acquisizione di queste competenze nel campo delle Medical Humanities. Il programma formativo accreditato ECM (per un totale di 62 crediti) è stato così orientato: il primo modulo dal titolo “La comunicazione nella relazione Medico-Paziente” ha fornito le più innovative tecniche di PNL per stabilire un buon rapporto empatico con i pazienti, tramite l’osservazione dei LEM (Movimenti Oculari) e la tecnica del mirroring. Il secondo modulo: “Emotività in Sanità” si è focalizzato sull’utilizzo di tecniche specifiche per gestire le emozioni del medico e dei suoi pazienti: le àncore e gli ancoraggi sono lo strumento che permettono al medico di superare il “muro di freddezza e distacco” dai problemi dei pazienti. Il terzo corso tutto destinato alla “Linguistica persuasiva” si è focalizzato sulle strategie verbali per individuare i sintomi non-detti e le più comuni “deformazioni, cancellazioni e distorsioni” utilizzate dai pazienti. Tramite lo strumento di indagine verbale “Metamodello” i medici riusciranno a stabilire un’efficace alleanza terapeutica. Il quarto corso, infine, si è focalizzato sulla Comunicazione Corporea (messaggi non-verbali dei pazienti) e sull’utilizzo terapeutico delle “Submodalità”. I corsi, organizzati e accreditati dal provider Nuova Dimensione Medica di Lauria, sono riconosciuti dalla Hypnl Professional (Associazione di professionisti in Ipnosi e Programmazione Neuro Linguistica) e sono stati condotti dal dott. Pensieri (Phd, Università Campus Bio-Medico di Roma).

 

19/10/2012: I VALORI OLIMPICI - SeViCol

19 Ottobre 2012

I VALORI OLIMPICI

 

Parlare di Olimpismo ai nostri giorni vuol dire pensare all'eccellenza, al "Citius, Altius, Fortius" vessillo del CIO da più di un secolo e di cui abbiamo ancora pieni gli occhi a pochi mesi dalla fine dei Giochi di Londra 2012. Lo sport è "lavorare su se stessi per migliorarsi sempre di più", gioco in cui "ci si diverte insieme ad altri Protagonisti" (dalla Carta dei valori vincenti della Commissione "Sport e marginalità" del Csi di Roma). Anche Pierre De Coubertin, il Padre dei Giochi Olimpici moderni, concepì la sua creatura in questo senso, come festa gioiosa di giovani leve sportive di tutto il mondo alla ricerca dell'eccellenza. Amichevolezza, fratellanza, fair play, cosmopolitismo, pace tra i popoli e le nazioni, superiorità, questi alcuni dei valori del primo Olimpismo. Oggi si pensa soprattutto all'amicizia, al rispetto e all'eccellenza, valori su cui vogliamo riflettere in questo Convegno presentando l'esperienza di alcune attività sportive dedicate in questi ultimi anni a chi vive nelle periferie dello sport. Una contraddizione? In realtà non lo è.

I Sessione - Ore 10.00

Teja Angela
Presidente della Società Italiana Storia dello Sport e consigliere dell'Accademia Olimpica Nazionale Italiana

Laurent Ottoz
Ex atleta olimpico e dirigente nazionale della Federazione Italiana Atletica Leggera (FIDAL)

Modera:
Pensieri Claudio
Membro Commissione Sport e Marginalità CSI - Istituto di Filosofia dell'Agire Scientifico e Tecnologico dell'Università Campus Bio-Medico

11.30 Pausa

II Sessione - 11.45
Dalle Olimpiadi allo Sport per tutti. Esperienze e attività CSI:
“La coppa del Sorriso” “Giocalciando” “Maratona-pellegrinaggio in Terra Santa” “Baskin” “Soccer for Freedom”

 

 


 
 
16/08/2012: PNL MEDICA - MONTERUBBIANO

16 Agosto 2012

PNL MEDICA A MONTERUBBIANO

 

Il 16 Agosto 2012 alle ore 21.30 presso il Teatro Pagani di Monterubbiano (Via Roma) verrà presentato il libro PNL Medica e Salute, con il Patrocinio dell'Ordine dei Medici di Fermo. Il libro è un innovativo manuale per gli operatori sanitari e per il pubblico che si trova a confrontarsi con medici e infermieri spesso non comunicativi.

Saluti delle autorità:
On. Amedeo Ciccanti
Deputato del Parlamento Italiano

Intervengono:
Dott. Walter Scotucci Medico e Storico
Dott.ssa Fabiola Zurlini Studio Firmano per la storia dell'arte medica
Dott. Claudio Pensieri Università Campus Bio-Medico di Roma

Modera: Dott. Adolfo Leoni Informazione Tv e Radio Fermo Uno

 

L'introduzione della Programmazione Neuro Linguistica in ambito sanitario è un'innovazione che dal 2006 il dott. Claudio Pensieri sta introducendo in Italia. Pur essendo la PNL una disciplina giovane, risale agli anni '70-'80, si sta imponendo con forza in molti ambiti della vita diversi. Dal Coaching Sportivo, al Counselling, alla Vendita, alla comunicazione e alla psicoterapia. Il libro, seguendo la scia del precedente "PNL e Sanità: la comunicazione medico-paziente", è stato presentato il 4 giugno alla Camera dei Deputati di Roma con l'on. Mosella, l'on. Binetti e l'on. Touadi moderati dal dott. Cavallotto.

Info: 339.7279049 - info@claudiopensieri.it - www.claudiopensieri.it

08/06/2012: Convegno Cinema e Medicina - Univ. Campus Bio-Medico

08/06/2012

METODOLOGIE DIDATTICHE A CONFRONTO NELLA FORMAZIONE DEI PROFESSIONISTI DELLA SALUTE

 

L’utilizzo degli audio-visivi Il convegno organizzato dalla Fondazione Alberto Sordi e Università Campus Bio-Medico con il Patrocinio della Società Italiana di Pedagogia Medica e il Fiuggi Family Festival è dedicato all'utilizzo del cinema nel campo della formazione sanitaria. Sarà un momento di riflessione sulla metodologia e sui presupposti teorici nell'uso efficace di questo strumento. Il convegno sarà anche l'occasione per la Fondazione di presentare il “Premio Alberto Sordi” che si terrà all'Auditorium Parco della Musica il 15 giugno 2012 e i cui proventi saranno destinati alla Ricerca Scientifica sul Morbo di Alzheimer. (http://www.fondazionealbertosordi.it/) Interverranno: il presidente della FAS (Ing. Utili), il Presidente del Campus Bio-Medico (Prof. Arullani), il preside della Facoltà di Medicina (Prof. Denaro), il presidente della SIPEM (Prof. Gallo), l'on. Prof.ssa Paola Binetti, lo psichiatra dott. Villa e il prof. Piersanti (Rai e Univ. Sapienza), con tanti altri contributi da tutta Italia. In allegato il programma del convegno e la CALL For Poster, per studenti, dottorandi, ecc. che abbiano piacere di intervenire al convegno. I 3 migliori poster saranno premiati con la pubblicazione sulla rivista "Tutor".

Segreteria Organizzativa: Francesca Marocchini e Simona Ugolini - Email: f.marocchini@unicampus.it - s.ugolini@unicampus.it Tel. (+39) 06.22541.1131

04/06/2012: PRESENTAZIONE PNL MEDICA E SALUTE AL PARLAMENTO

4 Giugno 2012

PRESENTAZIONE PNL MEDICA E SALUTE AL PARLAMENTO

 

Lunedi alle 16.00 presso la SALA DELLA MERCEDE (Camera dei Deputati - Via della Mercede 55) sarà presentato il libro: PNL MEDICA E SALUTE. (Docente universitario)

Intervengono:

On. Donato Mosella
Commissione Affari Sociali e esperto del Centro Sportivo Italiano

On. Paola Binetti
Neuropsichiatra e deputata

On. Jean Leonard Touadi
Università Di Tor Vergata e Commissione Affari Esteri e Comunitari

Dott. Claudio Pensieri
Università Campus Bio-Medico di Roma

 

Modera: Dott. Antonello Cavallotto Giornalista, Bioeticista e Ufficio Stampa Biomedi@

 

Info: 339.7279049

 

12/04/2012: PNL Medica e Salute da Maggio in Libreria

Finalmente la PNL Medica con taglio scientifico, sintetico e avvincente. Un manuale con più di 40 esercizi pratici di pronto uso, che parte dalla teoria e, soprattutto, si concentra sulla pratica: fornisce le tecniche per gestire la propria emotività e quella del paziente che si ha di fronte. Obiettivo è infatti dare gli strumenti della comunicazione corporea nel campo della sanità, migliorando la vita degli operatori sanitari e di chi si rivolge a loro. Un importante contributo scientifico al mondo della PNL e della comunicazione non-verbale. Tra esercizi, articoli e interessanti case history, il libro affronta in modo teorico e pratico quegli aspetti trascurati dalla formazione universitaria, ma tanto importanti e reali nella vita di chi vive quotidianamente l’ambito sanitario. Un manuale approfondito e di facile consultazione che non può non essere presente nello studio di un vero esperto del campo sanitario, sia egli medico, infermiere, tecnico, dietista o paziente.

 

Disponibile online qui:

Libreria Universitaria - Hoepli - IBS - UniLibro

 

 

L’AUTORE >>

Claudio Pensieri, è un Health-care coach, esperto di Comunicazione sanitaria e Bioetica. Si è formato in Francia presso la NLP International e in Italia con i migliori trainer di derivazione bandleriana. Avvia la sua carriera di ricercatore in ambito di Comunicazione sanitaria presso diverse istituzioni pubbliche come l’Università Campus Biomedico di Roma, la Regione Basilicata, la Società italiana di Pedagogia medica, la FIMMG. A tutto ciò affianca la sua formazione in Programmazione Neurolinguistica e Ipnosi, producendo articoli scientifici e libri sulla sua applicazione in ambito sanitario. Diventa formatore e docente per diverse istituzioni pubbliche, assume il ruolo di responsabile della Medical Division della HYPRO Master S.r.l. (azienda di formazione nel campo di PNL e Ipnosi) ed è iscritto alla HYPNL Professional, associazione di professionisti in Ipnosi e PNL.

24/03/2012: PNL SPORT - Roma Salaria

24/03/2012

Lezione OPEN di PNL e SPORT

Centro Sportivo Jubileum Sabato 24 Marzo 2012 alle ore 11.00 si terrà una lezione "OPEN" di PNL e SPORT presso il Centro Sportivo Jubileum (Via di Castel Giubileo 61 - Roma) - è necessaria la tuta e le scarpe da ginnastica. L'evento è gratuito e aperto a tutti. Grazie alla Collaborazione tra la polisportiva Il GABBIANO DI ROMA (del film Matti per il Calcio), ASL RM A, Centro Sportivo Jubileum e Kung Fu Tao Lung   gli utenti del Centro di Salute Mentale RM A (IV Municipio) potranno partecipare gratuitamente anche alle lezioni in palestra del Martedi e Giovedi 19.00 - 20.30.

17/11/2011: Bioetica e Mass Media

17/11/2011

BIOETICA E MASS-MEDIA

 

Giovedì 17 novembre si celebrerà un interessante Simposio su Bioetica e Mass media. L'incontro sarà dedicato ad analizzare il problema della corretta informazione sui mass media delle tematiche e problematiche studiate dalla Bioetica. Si tratta di un'attività organizzata dal Gruppo di Ricerca Biomedi@, della Facoltà di bioetica dell'Ateneo Pontificio Regina Apostolorum. Oltre ad alcuni membri del Gruppo Biomedi@, parteciperanno anche quattro noti giornalisti:

  • Assuntina Morresi
  • Margherita De Bac
  • Gennaro Sangiuliano
  • Antonio Gaspari (quest'ultimo da confermare).


Programma:

15:30 Saluti delle autorità

15:45 Introduzione al Simposio, Gonzalo Miranda, L.C. (Biomedi@)

16:00 La bioetica nei mass media, Claudio Pensieri (Campus biomedico)

16:20 Il problema dell'informazione scientifica nei media, Carla Basili (CERIS/CNR)

16:40 Intervallo

17:00 Tavola rotonda: La buona informazione in bioetica. Forze e Debolezze, Opportunità e Minacce Moderatore: Antonello Cavallotto (Biomedi@) Partecipanti: Margherita De Bac (Corriere della Sera) , Antonio Gaspari (Agenzia ZENIT), Assuntina Morresi (Comitato Nazionale per la Bioetica), Gennaro Sangiuliano (Vicedirettore TG1)

18:10 Colloquio del pubblico con i relatori

13/11/2011: PNL e KUNG FU per il DISAGIO MENTALE - Centro Commerciale Porte di Roma

13/11/2011

PNL e KUNG FU per il DISAGIO MENTALE

 

Il Comitato di Sostegno Olimpiadi Roma 2020 & Galleria Commerciale Porta di Roma, in collaborazione con ASD Polisportiva il Gabbiano di Roma 1993 Associazione "Oltre le Barriere" Ti invitano a partecipare alla MANIFESTAZIONE MEDICO-SPORTIVA che si terrà presso la Galleria Commerciale Porta di Roma, per una due giorni dedicati allo sport, alla prevenzione della salute, al divertimento in famiglia e molto di più.

Domenica 13 Novembre

Ore 10.00-11.00 - Sala del Cinema UCI TAVOLA ROTONDA "Sport e Disagio Mentale" Saluti Istituzionali Elena Gentili (Ass. Oltre le Barriere) Luca Enei (Asd Il Gabbiano di Roma 1993)

Intervengono: - Mauro Raffaeli (ASL Roma A) - Claudio Pensieri (Università Campus Biomedico) - Alessio Savarino (HY Pro Master)

Modera: Antonello Cavallotto (Giornalista e Bioeticista)

Ore 11.00-12.30 - Sala del Cinema UCI Conferenza aperta a Tutti "Programmazione Neuro-Linguistica e Psiche" - Ivano Bonocore (Presidente HYPNL Professional)

PROGRAMMA SPORTIVO Apertura delle Attività Sportive Massimo Colavito (Asd Il Gabbiano di Roma 1993) Luca Enei (Asd Il Gabbiano di Roma 1993)

ESIBIZIONE di Arti Marziali KUNG FU TAO LUNG Ore 16.30-18.30 fronte cinema UCI

 

06/07/2011: Il Manuale di PNL - Armando Curcio Editore

06/07/2011

Esce in libreria: Il Manuale di PNL - Armando Curcio Editore

 

"La PNL è un'attitudine, un modo di vivere positivo, ottimista, vincente. Insegna a trasformare ciò che ci impedisce di progredire, trasformando le difficoltà in opportunità per avanzare. Aiuta a concentrarsi sugli obiettivi e a trovare la giusta via per raggiungerli. Questo libro è composto da una serie di semplici esercizi da poter fare in qualsiasi momento. Si basa su "esperienze", e sono indicati i metodi che, inizialmente, saranno applicati a conoscenti, amici e parenti, e solo alla fine ai “clienti”. Lo studio si concentra sugli aspetti della comunicazione non-verbale e para-verbale, e lo scopo è fornire un insieme di tecniche per permettere allo studente di Programmazione Neuro­Linguistica (PNL) di recuperare il rapporto umano di cui tanto si parla. Il manuale è strutturato in modo che a fine lettura sarà automatico mettere in pratica i metodi spiegati".

La PNL è una disciplina che sta crescendo esponenzialmente in tutto il mondo! In questo libro ci sono i contributi di Laura Cuttica, Andrea Di Gregorio, Max Formisano, Andrea Frausin, Fabio Pandiscia, Claudio Pensieri, Fabrizio Pirovano, Valter Ribichesu, Marco Ricci, Stefano Santori e Nicoletta Todesco alcuni tra i migliori studiosi e trainer di PNL in Italia. Ogni giorno centinaia di persone si avvicinano a questo argomento desiderose di conoscere e capire.

Questo perchè la PNL aiutare a cambiare facilmente e velocemente! E funziona! E’ un insieme di tecniche davvero straordinarie

 

25/06/2011: Sport e Disagio Psichico

25/06/2011

SPORT E DISAGIO PSICHICO

Lo sport si è da tempo dimostrato uno strumento molto utile nel recupero e nell'aiuto alla ri-socializzazione degli utenti dei servizi di igiene mentale. Ne parleranno sabato 25 Giugno dalle 16.30 alle 18.00 presso la parrocchia di S.Frumenzio (via cavriglia 8 - zona prati fiscali) i relatori:

Mauro Raffaeli (Psichiatra ASL RM A)

Elena Gentili (Presidente Associazione Familiari per la Salute Mentale "Oltre le Barriere")

Dino Blasi (Presidente ASD Il Gabbiano di Roma 1993)

Luca Enei (Vice-Presidente Il Gabbiano di Roma 1993)

Interverrà il dott. Claudio Pensieri - Università Campus Bio-Medico di Roma - con una dimostrazione della Scuola di Kung Fu Tao Lung insieme agli utenti che hanno partecipato all'attività sportiva nell'anno 2010-2011. Info: c.pensieri@libero.it - 339.7279049

 

22/06/2011: SweetAge 1 - Telemedicina

I TV footage per i servizi televisivi sono disponibili QUI

Curarsi da casa? Con un braccialetto ed il tuo cellulare da oggi è possibile.

SweetAge1: la medicina del futuro è nel monitoraggio preventivo a distanza Il 22 giugno verrà presentato a Roma l’innovativo progetto di telemedicina e diagnosi precoce domiciliare. Risparmio per la Sanità e maggior tutela dei pazienti teleassistiti. Da oggi basta un braccialetto e un cellulare per essere continuamente monitorati dal medico sia a casa che fuori. è questa infatti la rivoluzione nella telemedicina che viene da “SweetAge1”, un progetto di ricerca nato dalla efficace collaborazione fra università e impresa. Questo nuovo sistema di medicina a distanza ci permette di essere monitorati e curati direttamente da casa nostra, senza dover andare in ospedale. Il kit per il telemonitoraggio, sviluppato e prodotto nel progetto SweetAge1, è stato testato su pazienti anziani con Broncopneumopatia cronica ostruttiva (BPCO) e i risultati sono stati molto incoraggianti, sia dal punto di vista scientifico-medico, sia dal punto di vista di sostenibilità e competitività dei costi rispetto ai sistemi di ricovero e cura tradizionali. Un aspetto interessante è che, essendo stato testato su pazienti anziani, è risultato di facile utilizzo e di spiccata ergonomia. Il kit è composto da uno speciale braccialetto “su misura” (in cui è installata la sensoristica necessaria alla specifica patologia), da un un Pulsiossimetro e da un cellulare. Ad orari prestabiliti, il cellulare avvisa il paziente di infilare il dito nel cappuccetto del Pulsiossimetro per la rivelazione dei parametri vitali. I dati rilevati sono: la frequenza cardiaca, la frequenza respiratoria, la saturazione dell’ossigeno nel sangue, il livello di attività fisica, la temperatura ambientale e l’indice di attivazione del sistema nervoso simpatico. Questi parametri biometrici vengono immediatamente trasmessi al medico tramite il cellulare in dotazione collegato al kit via Bluetooth. Il medico li riceve e li gestisce direttamente sul suo computer attraverso il “Monitor System”, un particolare software web-based. Ora è il medico che, ovunque si trovi e utilizzando un qualsiasi dispositivo collegato ad Internet, può tenere sotto controllo i propri pazienti. Per come è stato strutturato e organizzato il progetto, l’aspetto innovativo è la sua potenziale espansione modulare ad altre patologie. Sfruttando il diffuso collegamento Bluetooth, SweetAge1 può interfacciarsi con altri dispositivi telemedicali già in commercio, o di prossima produzione, che potranno interagire efficientemente con il “Monitor System”. Un ultimo importante aspetto è che, il progetto, è stato finanziato con soldi pubblici dalla Finanziaria Laziale di Sviluppo (FI.LA.S.) in ambito del “Distretto Tecnologico delle Bioscienze DTB – FI.LA.S. Il gruppo di progetto è costituito da Intersistemi Italia-Evolvo, Università Campus Bio-Medico di Roma, C.A.T.T.I.D Università “Sapienza” di Roma, GO Management Consulting e Fondazione Alberto Sordi.

Dott. Claudio Pensieri

03/06/2011: PNL e COM-ETICA

03/06/2011

Master di 1° Livello in: Comunicazione Etica in Medicina

 

Il Master è organizzato dall'Università di Pisa. La Cometica Medica nasce dalla fusione delle parole Comunicazione ed Etica a significare che la Comunicazione nella Medicina deve necessariamente esprimersi in termini etici, e nello stesso tempo, che l'Etica Medica deve usare strumenti propri della Comunicazione per poter affermare i propri contenuti a tutti i livelli della società e del sapere. Il MASTER di 1° LIVELLO Organizzato dall'Università di Pisa e coordinato da Ciro Basile Fasolo, Professore Aggregato presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia della Università di Pisa ha lo scopo di illuminare gli aspetti più propriamente comunicativi del settore sanitario che da pochi anni a questa parte inizia a percepirne l'utilità.

 

13/05/2011: Comunicazione Medico Paziente - OMCEO

13/05/2011

Comunicazione Medico Paziente - OMCEO

 

L’Ordine Provinciale di Roma dei Medici-Chirurghi e degli Odontoiatri organizza per i propri iscritti il Corso “IL RAPPORTO MEDICO-PAZIENTE: aggiornamenti legali e tecniche di comunicazione efficace”. Il Corso si terrà il 13 e 14 Maggio 2011 presso la Sala Conferenze dell’Ordine in Via A. Bosio 19/a.

 

 

05/02/2011: UNA COMUNICAZIONE EFFICACE PER UNA SANITA' PIU' UMANA - Viggianello

05/02/2011

UNA COMUNICAZIONE EFFICACE PER UNA SANITA' PIU' UMANA
Viggianello Ore 16.30 Castello dei Principi

 

Umanizzare il rapporto medico-paziente per consentire all'ammalato di affrontare meglio la sfida che la patologia gli pone davanti. Ma per raggiungere questo importante traguardo è necessario utilizzare una comunicazione efficace e c'è bisogno di un'informazione corretta. E' su questo tema così delicato ma di grande interesse e attualità che sabato 5 febbraio (ore 16) si confronteranno scienziati e medici esperti nel corso di un convegno organizzato dal Centro Studi e Ricerche Mercure (Ce.St.Ri.Me. Onlus). Al dibattito, moderato dal giornalista del TGR Basilicata Nino Cutro e introdotto dal presidente del Ce.St.Ri.Me Vincenzo Carlo La Regina, parteciperanno Claudio Pensieri autore del libro “PNL & Sanità - Programmazione Neuro-Linguistica e sanità: teorie e tecniche della comunicazione interpersonale”, ricercatore nel campo della comunicazione sanitaria all'Università Bio-medico di Roma, Rosa Viola Presidente Domos Basilicata, Egidio Moja Direttore scientifico del Centro Universitario di Ricerca sugli Aspetti comunicativo-relazionali in medicina (C.U.R.A) e docente di Psicologia Clinica presso la Facoltà di Medicina dell’Università degli Studi di Milano, Roberto Parrella dirigente del dipartimento di malattie infettive e correlate all'Aids dell'Ospedale Cotugno di Napoli, Fausto Casini presidente nazionale ANPAS (Associazione nazionale pubbliche assistenze), Giuseppe Morelli Coppola, direttore dell’unità operativa complessa di Radiologia Vascolare Interventistica del P.O. Pellegrini di Napoli. Le conclusioni della giornata di studio sono affidate a Nicoletta Mantovani che, da anni, porta avanti la sua personale battaglia per l'inserimento nel servizio sanitario nazionale di cure per l'insufficienza venosa cronica cerebro spinale (CCSVI) scoperta da un medico Italiano, il dottor Paolo Zamboni dell'Università di Ferrara.

 

30/10/2010: LE PERIFERIE DELLO SPORT - S.Spirito in Sassia

30/10/2010

LE PERIFERIE DELLO SPORT

Centro Congressi S.Spirito in Sassia Borgo Santo Spirito - Roma Ore 10.00

Lo sport è capace di concorrere in maniera incisiva alla formazione della persona nella sua interezza, aiutandola nella piena espressione delle proprie capacità fisiche e relazionali.

Intervengono:

I Sessione

Edio Costantini La funzione Salvifica dello sport

Paola Binetti Sport Estremi ed Etica

Angela Magnanini Le attività motorie e sportive integrate per l'inclusione

Modera: Claudio Pensieri Istituto di Filosofia dell'Agire Scientifico e Tecnologico (FAST) Università Campus Bio-Medico di Roma

 

II Sessione

Mauro Raffaeli Comunità Quartiere, Quartiere Comunità

Claudio Marrella La coppa del sorriso

Luca Enei Il Mundialito a colori

Modera: Gianluca Lombardi Autore del libro: "Lo Zen del Pallone"

 

Conlcusioni Angela Teja Presidente Italiano Società Italiana Storia dello Sport

 

29/07/2010: LA MEDICINA DEI NUOVI VAMPIRI - FIUGGI FAMILY FESTIVAL

29/07/2010

LA MEDICINA DEI NUOVI VAMPIRI -  FIUGGI FAMILY FESTIVAL

Giovedì 29 luglio – ore 16.30

L’umanità è pronta a una medicina disumanizzante in cambio dell’eterna giovinezza? È la sottile sfida lanciata dal medico Carlisle Cullen in Twilight, ciclo di romanzi di genere fantasy-avventura scritti da Stephenie Meyer. Su questo tema, l’Istituto di Filosofia dell’Agire Scientifico e Tecnologico (FAST) dell’Università Campus Bio-Medico di Roma organizza un laboratorio, dal titolo: La medicina dei Nuovi Vampiri. Nella saga, uno dei maggiori fenomeni editoriali del decennio con oltre 25 milioni di copie vendute, il Dr. Cullen, medico che ha studiato anche in Italia, è il depositario del segreto per vampirizzare l’umano, cioè renderlo eterno proprio perché non più uomo. Eterna giovinezza, medicina disumanizzante, potenziamento della natura attraverso procedure e tecniche artificiali (empowerment), sessualità sterile e procreazione artificiale: sono molti gli aspetti in gioco nel modello di medicina che emerge dalle pratiche della famiglia Cullen e sui quali si interrogheranno relatori e partecipanti al seminario. In un’epoca in cui la medicina si confronta più che mai con le questioni dell’invecchiamento, l’immaginazione scientifica lavora, creando l’attesa e il mercato per future realizzazioni tecno-scientifiche che seguono gli orizzonti del transumanesimo, della singolarità tecnologica, delle ricerche sull’immortalità, con la prospettiva di un invecchiamento libero dalla sindrome di Titone.

Intervengono:

Dott. Stefano Tognoli Vampiri, formiche e grandi schermi

Dott. Claudio Pensieri Da Dracula ad Edwards: la storia dell’immortalità

Prof. Paolo Pellegrino Carlisle Cullen: la medicina dei nuovi vampiri

Dott. Giampaolo Ghilardi Human Enhancement